News

Tracciabilità rifiuti, istituito dal 13/2/2019 il nuovo Registro nazionale
Tracciabilità rifiuti, istituito dal 13/2/2019 il nuovo Registro nazionale

Dal 13 febbraio 2019 decorre l'istituzione del "Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti", gestito direttamente dal MinAmbiente, che manda definitivamente in soffitta il "Sistri".

Tasse ambientali, Eurostat: in Italia al top (rispetto al Pil)
Tasse ambientali, Eurostat: in Italia al top (rispetto al Pil)

Secondo l'annuale rapporto di Eurostat (Istituto di statistica Ue) diffuso il 12 febbraio 2019 in Italia il livello di entrate fiscali ambientali rispetto al Pil è stato nel 2017 pari al 3,3%, tra i più alti nella Ue.

Lazio, approvate le Linee strategiche per futuro Piano rifiuti

Definite dalla Regione Lazio le Linee strategiche in vista dell'adozione del nuovo e futuro Piano di gestione dei rifiuti.

Impianti rifiuti, prime indicazioni su Piani emergenza interna
Impianti rifiuti, prime indicazioni su Piani emergenza interna

In attesa che arrivino le Linee guida il Ministero dell'ambiente ha fornito il 13/2/2019 le prime indicazioni sui contenuti minimi dei Piani di emergenza interna per gli impianti di gestione rifiuti.

Pastazzo di agrumi, qualifica come sottoprodotto al vaglio dell’Ue
Pastazzo di agrumi, qualifica come sottoprodotto al vaglio dell’Ue

L'Italia ha notificato alla Commissione Ue lo schema di regolamento sulla produzione, commercializzazione e uso del pastazzo quale sottoprodotto per il suo impiego agricolo e zootecnico.

Impianti rifiuti, violazione planimetrie è reato
Impianti rifiuti, violazione planimetrie è reato

Il mancato rispetto dei precetti contenuti nella planimetria allegata all'autorizzazione di un impianto di gestione rifiuti costituisce una "inosservanza delle prescrizioni" penalmente sanzionabile ai sensi del Dlgs 152/2006.

Idrocarburi, dal 13 febbraio 2019 è scattato lo stop alle trivelle
Idrocarburi, dal 13 febbraio 2019 è scattato lo stop alle trivelle

Con l'entrata in vigore della legge 11 febbraio 2019, n. 12 di conversione del Dl 135/2018 è scattata la sospensione dei permessi di ricerca idrocarburi, in attesa del Piano delle aree idonee.

Acque di dilavamento, se contaminate sono reflui industriali
Acque di dilavamento, se contaminate sono reflui industriali

Le acque meteoriche contaminate coi materiali stoccati sul piazzale dello stabilimento sono reflui industriali e lo scarico senza autorizzazione è reato.

Appalti green Ue, avanzano regole anche per veicoli trasporto rifiuti 
Appalti green Ue, avanzano regole anche per veicoli trasporto rifiuti 

Con l'accordo tra la presidenza di turno del Consiglio Ue e il Parlamento europeo dell'11 febbraio 2019, avanza la proposta di direttiva sugli appalti verdi per i veicoli, compresi quelli del servizio rifiuti.

Cassazione, inquinamento ambientale concorre con deposito incontrollato rifiuti

Il delitto di inquinamento ambientale ex articolo 452-bis, Codice penale concorre col deposito incontrollato di rifiuti (articolo 192, Dlgs 152/2006), poiché presenta una maggiore latitudine applicativa.

Normativa in cantiere

Tutta la normativa in cantiere in

Osservatorio di normativa ambientale

Giurisprudenza in evidenza

Sentenza Corte di Cassazione 29 gennaio 2019, n. 4238

Rifiuti - Fanghi di depurazione - Recupero e destinazione al compostaggio - Parametri delle sostanze pericolose - Normativa di riferimento - Allegato IB, Dlgs 99/1992 e articolo 41, Dl 109/2018 - Legittimità - Sussistenza - Verifica da parte del Giudice se i rifiuti fin dall'origine non abbiano i requisiti per essere recuperati come compost - Obbligo - Necessità

Sentenza Corte di Cassazione 24 gennaio 2019, n. 3445

Sicurezza sul lavoro - Attività di scavo - Morte lavoratore - Distacco di terreno e materiale di riporto  dalla parete di scavo – Responsabilità committente e responsabile dei lavori (Ndr: articoli 26 e ss., Dlgs 81/2008) – Per omessa vigilanza su coordinatore per la progettazione o per l'esecuzione dei lavori in merito ad effettivo svolgimento proprie attività e controllo sull'osservanza delle disposizioni contenute nel piano di sicurezza e di coordinamento   – Sussistenza – Continuità giurisprudenziale (Ndr: tra Dlgs 494/1996 e Dlgs 81/2008, articolo 93) – Sussistenza

Sentenza Corte di Cassazione 24 gennaio 2019, n. 3598

Rifiuti - Residui vegetali - Smaltimento tramite combustione - Attività di buona pratica agricola - Rispetto delle condizioni dell'articolo 182, comma 6-bis, Dlgs 152/2006 - Necessità - Sussistenza - Attività di combustione fuori dalle predette regole - Reato di gestione illecita di rifiuti - Articolo 256, comma 1, lettera a), Dlgs 152/2006 - Sussistenza

Sentenza Corte di Cassazione 7 dicembre 2018, n. 54704

Rifiuti - Trasporto abusivo di rifiuti pericolosi - Rifiuti contenenti olio - Classificazione come rifiuto pericoloso - Allegato D, Dlgs 152/2006 - Sussistenza - Trasporto del mero recipiente usato per riporvi l'olio motore trasportato - Circostanza che prova il reato di trasporto abusivo di rifiuti pericolosi - Legittimità - Sussistenza - Trasporto illecito di rifiuti in area in cui è dichiarata l'emergenza rifiuti - Articolo 6, Dl 172/2008 convertito dalla legge 210/2008 - Responsabilità penale - Sussistenza

Tutta la giurisprudenza in

Osservatorio di normativa ambientale

Scadenze ambientali

Amianto

Giovedì 28 febbraio 2019: invio della relazione annuale sulle attività di smaltimento e bonifica dell'amianto

Grandi impianti di combustione

Giovedì 28 febbraio 2019: presentazione dichiarazione annuale sulle emissioni di SO2 e NOX

Pile e batterie

Giovedì 28 febbraio 2019: comunicazione annuale relativa ai quantitativi di rifiuti di pile e batterie trattati e riciclati

Vai al promemoria completo delle

Scadenze ambientali

Formazione sui rifiuti

MINIMASTER

Le norme sulla classificazione dei rifiuti. Estrema complessità, tratti di incoerenza e applicazione assai problematica

MILANO, 28-29 marzo 2019 > vai al programma

SEMINARI

Rifiuti e autorizzazioni. Opzioni che si moltiplicano e semplificazioni che complicano

ROMA, 22 febbraio 2019 > vai al programma

MILANO, 22 marzo 2019 > vai al programma

 

Centri di raccolta comunali. Una soluzione circolare di gestione dei rifiuti

MILANO, 26 febbraio 2019 > vai al programma

ROMA, 19 marzo 2019 > vai al programma

 

Formulari, Registri, Mud e post Sistri. Il consolidamento della disciplina in vista di formati elettronici e rimborso dei contributi

ROMA, 11 marzo 2019 > vai al programma

MILANO, 11 aprile 2019 > vai al programma

Novità normative

Dm Lavoro 22 gennaio 2019

Testo recante l'individuazione delle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare, in attuazione del Dlgs 81/2008

Dl 14 dicembre 2018, n. 135

Il testo del decreto-legge "Semplificazioni", convertito definitivamente in legge il 13 febbraio 2019, che stabilisce la soppressione del Sistri, istituisce il nuovo Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti e introduce novità per gli appalti pubblici sotto soglia

Deliberazione Albo nazionale gestori ambientali 23 gennaio 2019, n. 1

Prime disposizioni di dettaglio dei compiti e delle responsabilità del responsabile tecnico in attuazione dell'articolo 12, comma 3, Dm 120/2014

Regolamento 1272/2008/Ce (cd. "Clp") - Testo coordinato vigente

Il provvedimento madre in materia di classificazione, etichettatura e imballaggio di sostanze e miscele aggiornato alla traduzione in italiano dei nomi delle sostanze armonizzate (ex regolamento 2018/669/Ue, applicabile dall'1/12/2019) ed annotato in relazione alle principali criticità

Dpr 16 novembre 2018, n. 146

Il decreto di esecuzione del regolamento (Ue) n. 517/2014 sui gas fluorurati a effetto serra in vigore dal 24/1/2019

Legge 30 dicembre 2018, n. 145

L'elenco completo delle disposizioni ambientali contenute nella legge 30 dicembre 2018, n. 145 (legge di bilancio 2019) in vigore dal 1° gennaio 2019

Dlgs 29 aprile 2010, n. 75 (Testo coordinato vigente)

La disciplina dei fertilizzanti regolata dal Dlgs 75/2010 aggiornata con le ultime modifiche del Dm 5 ottobre 2018 in vigore dall'11 dicembre 2018

Tutte le novità normative in

Osservatorio di normativa ambientale

Commenti e Approfondimenti

Tracciabilità informatica dei rifiuti tra soppresso Sistri e nuovo Registro elettronico nazionale

L'evoluzione della disciplina a seguito della soppressione del Sistri stabilita dal Dl 135/2018 (Semplificazioni) e dell'istituzione del "Registro elettronico nazionale" prevista dal Ddl di conversione in legge approvato in via definitiva il 7/2/2019

Emissioni, il punto della Cassazione tra legalità e illegalità

Il punto sulla giurisprudenza della Cassazione in merito alle molestie causate dalle emissioni da attività produttive ai sensi dell'articolo 674, Codice penale, alla luce delle ultime considerazioni sulla tollerabilità nella sentenza 4 dicembre 2018, n. 54209

Trattamento fanghi di depurazione in agricoltura, il quadro normativo nazionale

L'analisi della disciplina del trattamento dei fanghi di depurazione in agricoltura alla luce anche delle ultime novità della Cassazione del 29 gennaio 2019

La riduzione della plastica tra diritto Ue e norme italiane

Una disamina del quadro europeo e nazionale sulle norme relative alla riduzione della plastica e relativi obblighi per gli operatori

Gas fluorurati ad effetto serra, le norme Ue e nazionali per il contenimento delle perdite e la riduzione delle emissioni

Il quadro completo della normativa vigente in materia di gas floururati ad effetto serra ("F-gas") aggiornato alle novità previste dal Dpr 146/2018 in vigore a partire dal 24 gennaio 2019

Tutti i commenti e approfondimenti in

Osservatorio di normativa ambientale

Prassi in evidenza

Circolare MinAmbiente 21 gennaio 2019, n. 1121

Linee guida per la gestione operativa degli stoccaggi negli impianti di gestione dei rifiuti e per la prevenzione dei rischi - Sostituzione circolare 4064/2018

Circolari Albo nazionale gestori ambientali 7 dicembre 2018:

- n. 152 (chiarimenti riguardanti il responsabile tecnico nominato in categoria 10A);

- n. 153 (indicazioni sui requisiti minimi per l'iscrizione nella categoria 1, sottocategoria di cui alla Tabella D6)

Documentazione complementare

Nota MinAmbiente 13 febbraio 2019, n. 2730

Impianti di stoccaggio e lavorazione rifiuti - Prime indicazioni per i gestori sulla redazione del Piano di emergenza interna previsto dal Dl 113/2018 e informazioni da fornire ai Prefetti per il Piano di emergenza esterna

Parere Consiglio di Stato 14 gennaio 2019, n. 208

Schema di regolamento recante l'end of waste per i prodotti assorbenti per la persona (Pap) - Parere consultivo favorevole

Conclusioni Avvocato generale Ue 15 novembre 2018, cause riunite da C-487/17 a C-489/17

Rinvio pregiudiziale - Domanda di pronuncia proposta dalla Corte suprema di Cassazione (Italia) - Direttiva 2008/98/Ce - Decisione 2000/532/Ce - Classificazione rifiuti - Codici specchio - Rifiuti ai quali possono essere assegnati codici corrispondenti a rifiuti pericolosi e rifiuti non pericolosi

Risposta Minambiente a Quesito 8/2018

End of waste del rifiuto di conglomerato bituminoso - Chiarimenti circa l'interpretazione di talune disposizioni del Dm 69/2018 e il rapporto con il Dm 5 febbraio 1998 sulle procedure semplificate di recupero rifiuti

Tutta la documentazione in

Osservatorio di normativa ambientale

Rivista Rifiuti febbraio 2019

Adempimenti

Gli Speciali

SPECIALE Tracciabilità rifiuti

L'area dedicata alla disciplina giuridica sul monitoraggio dei rifiuti aggiornata al Dl 135/2018 (come convertito con modifiche) che prevede la soppressione del Sistri e l'istituzione del Registro elettronico nazionale

SPECIALE "Codici", "Testi Unici" e "Leggi quadro"

La monografia sulle principali raccolte di norme di interesse ambientale aggiornata alle novità introdotte ex legge 145/2018 ("Bilancio 2019") nel Testo unico sicurezza sul lavoro e nel Codice della Strada, ed ex legge 3/2019 (Reati contro la P.a.) nel Codice penale, nel Codice civile e nel Decreto 231 sulla responsabilità degli Enti.

SPECIALE Economia Circolare

La monografia sugli strumenti normativi del nuovo modello di economia sostenibile aggiornata alle neo direttive sui rifiuti n. 849, 850, 851 ed 852/2018/Ue (cd. "pacchetto economia circolare") nonché al Ddl "delega Ue 2018" che ne prevede il recepimento

SPECIALE Classificazione sostanze e rifiuti

Lo Speciale sulle due parallele discipline relative rispettivamente a classificazione sostanze chimiche e rifiuti aggiornato alle ultime novità normative dell'Unione europea in materia di disciplina "Reach" e disciplina "Clp

Le Aree

"Area 231"

L'Area sulla responsabilità amministrativa di Enti/imprese ex Dlgs 231/2001 anche per reati ambientali e di sicurezza sul lavoro aggiornata alle conseguenze della soppressione del Sistri dall'1/1/2019

"Pneumatici fuori uso (Pfu)"

L'area sul sistema di gestione dei pneumatici fuori uso, in collaborazione con Ecopneus. Aggiornata alla soppressione del Sistri (ex Dl 135/2018) e all'incremento degli obblighi di recupero (ex legge 145/2018) applicabili dall'1/1/2019

Nelle newsletter

Punto sostenibile

Numero 3/2018 - In questo numero: La circular economy viaggia su quattro ruote - Edo Ronchi, la Green Economy e l'etica dello sviluppo  - Il regista  Mimmo Calopresti racconta il nostro capitale naturale - Il nuovo corso di Materia Rinnovabile, la rivista sulla bioeconomia e l'economia circolare.


Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598