News

Rifiuti, per Avvocatura Ue detentore ha “diritto” all’end of waste
Rifiuti, per Avvocatura Ue detentore ha “diritto” all’end of waste

Secondo l'Avvocatura generale dell'Ue il detentore di rifiuti che sono stati recuperati e resi utilizzabili "al di là di ogni ragionevole dubbio" ha il diritto di chiedere l'accertamento della cessazione della qualifica di rifiuto.

End of Waste "caso per caso" solo con futuro Dm Ambiente
End of Waste "caso per caso" solo con futuro Dm Ambiente

Autorizzazioni End of Waste (cessazione qualifica di rifiuto) "caso per caso" solo dopo un futuro Dm Ambiente, secondo quanto previsto nella bozza 3 dicembre 2018 del Dl "Semplificazioni".

Reach, da 1/1/2020 regole ad hoc per nanomateriali
Reach, da 1/1/2020 regole ad hoc per nanomateriali

La Commissione Ue ha integrato gli allegati del regolamento "Reach" 1907/2006/Ce sulla registrazione delle sostanze chimiche e delle miscele con nuove disposizioni riguardanti le nanoforme delle sostanze.

Albo gestori ambientali, chiarimenti bonifica beni amianto e mezzi per rifiuti urbani
Albo gestori ambientali, chiarimenti bonifica beni amianto e mezzi per rifiuti urbani

Con due circolari del 7 dicembre 2018 l'Albo ha fornito delucidazioni sui Responsabili tecnici per la bonifica di beni con amianto e sulla dotazione mezzi per raccolta/trasporto rifiuti urbani.

Qualità ambiente marino, Italia si allinea a nuovi indicatori Ue
Qualità ambiente marino, Italia si allinea a nuovi indicatori Ue

Con decreto del MinAmbiente l'Italia ha allineato le norme nazionali del Dlgs 13 ottobre 2010, n. 190 sulla strategia quadro per l'ambiente marino allineandole alle novità Ue della direttiva 2017/845/Ue.

Ddl europea 2018, ok da Senato a riscrittura norme su sfalci e potature
Ddl europea 2018, ok da Senato a riscrittura norme su sfalci e potature

Il disegno di legge europea 2018 approvato dal Senato il 5 dicembre 2018 riallinea le norme su "sfalci e potature" del Dlgs 152/2006 al diritto europeo e ritocca il Dlgs 49/2014 sui Raee.

Agenza europea dell'ambiente, Italia ai vertici
Agenza europea dell'ambiente, Italia ai vertici

Il Direttore generale dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) è stato nominato vicepresidente dell'Agenzia europea dell'ambiente (Aea).

Impianto rifiuti sub Aia, Sindaco può bloccare attività a tutela salute
Impianto rifiuti sub Aia, Sindaco può bloccare attività a tutela salute

In caso di pericolo per la salute in seguito al mancato rispetto delle prescrizioni dell'autorizzazione integrata ambientale, è legittima la sospensione dell'attività di un impianto rifiuti disposta il Sindaco.

Sistri, Governo pianifica addio ad inizio 2019
Sistri, Governo pianifica addio ad inizio 2019

Consiglio dei Ministri verso la soppressione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri), con decorrenza 1° gennaio 2019, per sostituirlo con un nuovo sistema di tracciabilità gestito in house dal MinAmbiente.

Emilia-Romagna, chiarimenti su fanghi di depurazione in agricoltura
Emilia-Romagna, chiarimenti su fanghi di depurazione in agricoltura

La Regione Emilia-Romagna "precisa" che i fanghi impiegabili per la produzione di "gesso di defecazione" ai fini dell'utilizzo agricolo sono solo quelli idonei all'impiego agronomico secondo la disciplina di riferimento.

Normativa in cantiere

Bozza di Dl "Semplificazioni" - Modifiche a norme su appalti, End of Waste, Aia e Sistri

La bozza del Dl "Semplificazioni" diffusa il 3 dicembre 2018 recante modifiche alla disciplina degli appalti pubblici, alla autorizzazione integrata ambientale (Aia), alle norme sulla cessazione della qualifica di rifiuto (End of Waste) e in materia di sistema di tracciabilità dei rifiuti (Sistri)

Ddl "Legge di delegazione Ue 2018"

Lo schema di disegno di legge recante i criteri direttivi di delega per il recepimento (anche) delle norme ex "pacchetto Ue economia circolare", con principi su disciplina per la accolta di particolari tipologie rifiuti (tra cui residui da costruzione e demolizione) e gestione di veicoli fuori uso

Ddl "Legge europea 2018"

Il disegno di legge che mira, tra le altre, a riallineare le norme su "sfalci e potature" al diritto Ue ed a ritoccare il Dlgs 49/2014 sui Raee

Tutta la normativa in cantiere in

Osservatorio di normativa ambientale

Giurisprudenza in evidenza

Sentenza Tar Sardegna 9 novembre 2018, n. 943

Rifiuti – Appalto per la raccolta e il trasporto – Requisiti di capacità professionale richiesti - Iscrizione al Sistri e all'Albo gestori ambientali – Articolo 188-ter e 212, comma 5, Dlgs 152/2006 - Legittimità –Subappalto del servizio – Qualifica come "intermediario" di rifiuti del soggetto subappaltante – Articolo 183, comma 1, lettera l), Dlgs 152/2006 – Sussistenza - Obbligo di iscrizione – Sussistenza - Proporzionalità della misura (obbligo iscrizione Sistri e Albo gestori) – Articolo 83, Dlgs 50/2016 - Spazio deliberativo autonomo della stazione appaltante – Sussistenza

Sentenza Corte di Cassazione 7 novembre 2018, n. 50129

Rifiuti da demolizione - Messa in riserva non autorizzata - Reato - Articolo 256, comma 1, Dlgs 152/2006 - Regime speciale per i rifiuti provenienti da attività di manutenzione - Articolo 230 e 266, Dlgs 152/2006 - Non applicabilità - Deposito temporaneo - Articolo 183, comma 1, lettera bb), Dlgs 152/2006 - Condizioni - Onere della prova incombente sulla parte privata - Sussistenza - Territorio - Realizzazione di una pesa con platea in cemento armato nell'ambito di una fascia di rispetto -  Assenza di autorizzazione - Reato - Articolo 44, Dpr 380/2001 - Sussistenza

Sentenza Corte di Cassazione 19 ottobre 2018, n. 47712

Rifiuti - Rotaie ferroviarie - End of Waste - Articolo 184-ter, comma 3, Dlgs 152/2006 - Regolamento 333/2011/Ue su taluni rottami metallici - Effetto abrogativo del Dm 5 febbraio 1998 che stabilisce le procedure semplificate di recupero - Insussistenza - Vincolatività specifiche tecniche Ceca richiamate dal Dm 5 febbraio 1998 che stabiliscono lunghezze massime della cesoiatura - Sussistenza

Sentenza Corte di Cassazione 1 ottobre 2018, n. 43174

Rifiuti – Procedure semplificate per gli impianti di recupero (articolo 214, Dlgs 152/2006) – Violazione delle prescrizioni relative alla sistemazione delle materie prime secondarie – Reato di inosservanza delle prescrizioni autorizzative – Articolo 256, comma 4, Dlgs 152/2006 – Finalità – Assicurazione del controllo amministrativo - Sussistenza

Tutta la giurisprudenza in

Osservatorio di normativa ambientale

Scadenze ambientali

Grandi impianti di combustione (Gic)

Lunedì 31 dicembre 2018: versamento della rata trimestrale di acconto della tassa sulle emissioni di SO2 e NOx

Attività estrattive

Lunedì 31 dicembre 2018: attestazione relativa alle strutture di deposito dei rifiuti di estrazione

Veicoli fuori uso

Lunedì 31 dicembre 2018: messa a disposizione delle informazioni relative al corretto trattamento dei veicoli fuori uso

Vai al promemoria completo delle

Scadenze ambientali

Formazione sui rifiuti

MINIMASTER

Le norme sulla classificazione dei rifiuti. Estrema complessità, tratti di incoerenza e applicazione assai problematica

ROMA, 6-7 febbraio 2019 > vai al programma

MILANO, 28-29 marzo 2019 > vai al programma

SEMINARI

Terre e rocce da scavo tra sottoprodotti, rifiuti e riporti. L'End of Waste da fresato d'asfalto

ROMA, 13 dicembre 2018 > vai al programma

Formulari, Registri, Sistri e Mud: la tracciabilità dei rifiuti tra conferme e sorprese

ROMA, 11 marzo 2019 > vai al programma

MILANO, 11 aprile 2019 > vai al programma

Novità normative

Dl 4 ottobre 2018, n. 113 (Testo coordinato vigente)

Il testo del decreto "Sicurezza" aggiornato alle novità introdotte dalla legge di conversione 132/2018, in vigore dal 4 dicembre 2018, che stabilisce l'obbligo degli impianti di stoccaggio e lavorazione dei rifiuti di predisporre piani di emergenza interna

Deliberazione Albo nazionale gestori ambientali 20 luglio 2009, n. 2 (Testo coordinato vigente)

La delibera che stabilisce i criteri e i requisiti per l'iscrizione all'Albo nella categoria 1 per la gestione dei centri di raccolta aggiornata alle modifiche introdotte dalla deliberazione 21 novembre 2018, n. 7

Direttiva 2008/68/Ce (Testo coordinato vigente)

Il provvedimento sul trasporto sicuro delle merci pericolose su strada (Adr),  ferrovia (Rid) e vie navigabili interne (Adn), aggiornato alle modifiche ex direttiva 2018/1846/Ue in vigore dal 16 dicembre 2018

Regolamento 1907/2006/Ce (Testo coordinato vigente)

Il testo del regolamento "Reach" sulla registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche, aggiornato alle novità in materia di sostanze Cmr stabilite dal regolamento 2018/1513/Ue in vigore dal 1° novembre 2018

Dl 28 settembre 2018, n. 109

Disposizioni urgenti per Genova e le infrastrutture e altre emergenze - Stralcio - Disposizioni urgenti sul trattamento fanghi in agricoltura

Ordinanza Regione Lazio 6 settembre 2018, n. Z00001

Acque - Rifiuti - Gestione dei fanghi prodotti dal trattamento delle acque reflue urbane - Dlgs 99/1992 - Ordinanza contingibile e urgente - Articolo 191, Dlgs 152/2006 - Deroghe all'obbligo in materia di deposito temporaneo

Tutte le novità normative in

Osservatorio di normativa ambientale

Commenti e Approfondimenti

Trattamento fanghi di depurazione in agricoltura, il quadro normativo nazionale

Il punto sulla disciplina del trattamento dei fanghi di depurazione alla luce delle novità del Dl 109/2018 come convertito in legge

Ddl "delegazione Ue " e "Legge europea" 2018, le disposizioni ambientali

Sintesi delle disposizioni ambientali dei disegni di legge "Delegazione Ue" e della "Legge europea" all'esame del Parlamento

End of waste, le regole nazionali per il fresato di asfalto

Una disamina del decreto MinAmbiente 69/2018 che, in attuazione dell'articolo 184-ter del Dlgs 152/2006, disciplina la cessazione della qualifica di rifiuto (End of waste) del conglomerato bituminoso

Aggiornamento Documento economia finanza (Def) 2018, le misure ambientali allo studio del Governo

Un'analisi delle misure in materia di "ambiente ed energia" previste dalla prima bozza  del Piano nazionale riforme (Pnr), contenuta nella Nota di aggiornamento del Def 2018, attualmente allo studio delle competenti istituzioni

Check point Piani regionali di tutela delle acque

Il punto sui Piani regionali di tutela delle acque adottati dalle Regioni e dalle Province autonome ai sensi dell'articolo 121 del Dlgs 152/2006.

Tutti i commenti e approfondimenti in

Osservatorio di normativa ambientale

Prassi in evidenza

Circolari Albo nazionale gestori ambientali 7 dicembre 2018:

- n. 152 (chiarimenti riguardanti il responsabile tecnico nominato in categoria 10A);

- n. 153 (indicazioni sui requisiti minimi per l'iscrizione nella categoria 1, sottocategoria di cui alla Tabella D6)

Documentazione complementare

Conclusioni Avvocato generale Ue 15 novembre 2018, cause riunite da C-487/17 a C-489/17

Rinvio pregiudiziale - Domanda di pronuncia proposta dalla Corte suprema di Cassazione (Italia) - Direttiva 2008/98/Ce - Decisione 2000/532/Ce - Classificazione rifiuti - Codici specchio - Rifiuti ai quali possono essere assegnati codici corrispondenti a rifiuti pericolosi e rifiuti non pericolosi

Risposta Minambiente a Quesito 8/2018

End of waste del rifiuto di conglomerato bituminoso - Chiarimenti circa l'interpretazione di talune disposizioni del Dm 69/2018 e il rapporto con il Dm 5 febbraio 1998 sulle procedure semplificate di recupero rifiuti

Guida Commissione Ue ottobre 2018

Guida del cittadino per l'accesso alla giustizia in materia ambientale

Nota metodologica Ispra 8 agosto 2018

Approccio metodologico per la valutazione della caratteristica di pericolo HP14 – Ecotossico

Risposta MinAmbiente 19 luglio 2018 alla interrogazione parlamentare n. 5-00187

Attribuzione del potere di rilascio delle autorizzazioni "caso per caso" in materia di cessazione della qualifica di rifiuto (End of Waste) - Intervento normativo sull'articolo 184-ter del Dlgs 152/2006

Tutta la documentazione in

Osservatorio di normativa ambientale

Rivista Rifiuti novembre-dicembre 2018

Adempimenti

Gli Speciali

SPECIALE Nuovo Codice appalti (Dlgs 50/2016) ed ambiente

L'area dedicata alle eco-regole per gare ad evidenza pubblica e concessioni aggiornata ai nuovi chiarimenti MinAmbiente 5 novembre 2018 sui criteri ambientali minimi (cd. "Cam") per edilizia, tessili ed arredi

SPECIALE Economia Circolare

La monografia sugli strumenti normativi relativi al nuovo modello di economia sostenibile aggiornata alle quattro neo direttive sui rifiuti n. 849, 850, 851, 852/2018/Ue (cd. "pacchetto economia circolare") in vigore dal luglio 2018 e al Ddl "delegazione europea 2018" che ne prevede il recepimento

SPECIALE Sottoprodotti, "Mps" & "End of waste"

La monografia che traccia il confine tra ciò che, alla luce del diritto ambientale, è “rifiuto” e ciò che non lo è, aggiornato alla Nota MinAmbiente 16293/2018 sul rapporto tra la disciplina "Eow" del conglomerato bituminoso ex Dm 69/2018 ed i decreti sulle "Mps"

SPECIALE Codice dell'Ambiente

La monografia dedicata al Dlgs 152/2006 aggiornata al decreto 1/2/2018 sulle semplificazioni per microraccolta rifiuti metallici ed alle novità Ue in materia di classificazione dei rifiuti dell'aprile 2018

Le Aree

"Area 231"

L'Area sulla responsabilità amministrativa di Enti/imprese ex Dlgs 231/2001 anche per reati ambientali e di sicurezza sul lavoro aggiornata all'ultima giurisprudenza dell'ottobre 2018

"Pneumatici fuori uso (Pfu)"

L'area sul sistema di gestione dei pneumatici fuori uso, in collaborazione con Ecopneus. Aggiornata alla sentenza CdS 1229/2018 sull'end of waste

Quesiti sui rifiuti

Libri

Gestire i rifiuti tra legge e tecnica

a cura di Paola Ficco
NUOVA EDIZIONE AGGIORNATA A OTTOBRE 2018

Gestire i rifiuti tra legge e tecnica
Il Pacchetto Economia circolare

Con la versione coordinata della Nuova Direttiva Rifiuti

A cura della Redazione normativa di Edizioni Ambiente

Edizione Giugno 2018

Il Pacchetto Economia circolare
Ecomafia 2018

Le storie e i numeri della criminalità ambientale in Italia

Edizione Giugno 2018

Ecomafia 2018
Manuale operativo sugli appalti verdi - Gpp in Edilizia

a cura di Paola Ficco

Edizione Giugno 2018

Manuale operativo sugli appalti verdi - Gpp in Edilizia
Biometano da biogas

Manuale per la progettazione, autorizzazione e gestione degli impianti

a cura di  Francesco Arecco, Gian Paolo Ghelardi

Edizione Ottobre 2018

Biometano da biogas

Materia rinnovabile

Save the date

La decarbonizzazione e l'economia circolare in edilizia e nelle infrastrutture

Milano 14 dicembre 2018, ore 9.30-12.30 - Politecnico, Aula De Donato - Piazza Leonardo da Vinci

Nelle newsletter


Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598