News

Sistri, “opzione” per piccoli produttori in rampa di lancio
Sistri, “opzione” per piccoli produttori in rampa di lancio

Secondo autorevoli fonti, il nuovo Dm che trasforma da obbligatorio a facoltativo l’utilizzo del Sistri da parte di alcuni piccoli produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi, sarà pubblicato in Gu entro Pasqua.

Sacchetti di plastica, stop Ue a quelli leggeri
Sacchetti di plastica, stop Ue a quelli leggeri

Via libera il 16 aprile 2014 in prima lettura dal Parlamento Ue alla modifica della direttiva imballaggi 94/62/Ce. Lotta contro i sacchetti di plastica leggeri (sotto i 50 micron di spessore): riduzione del 50% in 3 anni.

Spedizioni di rifiuti, stretta Ue su controlli e ispezioni

Più ispezioni "fisiche", accesso del pubblico ai piani di ispezione, obbligo di scambi di informazioni tra gli Stati. Il Parlamento Ue approva il 17 aprile 2014 le modifiche al regolamento 1013/2006/Ce sulla spedizione di rifiuti.

Riordino agenzie ambientali, via libera dalla Camera

Un sistema a rete che consenta incisive azioni conoscitive e di controllo della qualità dell'ambiente e sia di supporto a sostenibilità ambientale e tutela della salute pubblica. Questo lo scopo del disegno di legge approvato dalla Camera il 17 aprile 2014.

Life, via al programma pluriennale il 2014-2017
Life, via al programma pluriennale il 2014-2017

Il Consiglio europeo ha definito con decisione 19 marzo 2014, n. 2014/203/Ue il programma di lavoro pluriennale 2014-2017 per dare esecuzione al Programma per l'ambiente e l'azione per il clima Life 2014-2020.

Autorizzazione integrata ambientale (Aia), è l’ora delle Bat
Autorizzazione integrata ambientale (Aia), è l’ora delle Bat

Entrano in vigore l’11 aprile 2014 le nuove regole sulle emissioni industriali stabilite dal Dlgs 46/2014, che aggiornano le regole in materia di Aia per le “installazioni”. Tra le tantissime novità, spicca l’ingresso nella disciplina delle conclusioni sulle migliori tecniche disponibili (Bat).

Combustibili marittimi, vicino recepimento ultime norme Ue su zolfo
Combustibili marittimi, vicino recepimento ultime norme Ue su zolfo

Il CdM del 15 aprile 2014 ha approvato in via preliminare lo schema di Dlgs per l’attuazione in Italia della direttiva 2012/33/Ue, che fissa limiti più stringenti al tenore di zolfo dei combustibili marittimi.

Terre da scavo, Cassazione esclude abolitio criminis
Terre da scavo, Cassazione esclude abolitio criminis

Considerato che le fattispecie che costituivano reato hanno continuato, sebbene in un quadro amministrativo mutato, ad essere penalmente sanzionate, il regolamento sul riutilizzo delle terre da scavo non ha comportato alcuna abolitio criminis.

Tariffa rifiuti, stessi importi per categorie omogenee
Tariffa rifiuti, stessi importi per categorie omogenee

Un Comune non può deliberare senza logica motivazione importi diversi per la tariffa rifiuti con riguardo ad attività oggettivamente omogenee. Lo ricorda il Consiglio di Stato nella sentenza 7 aprile 2014, n. 1629.

Prassi in evidenza

Circolare Presidente Regione Piemonte 28 gennaio 2014, n. 1/AMB

I chiarimenti della Regione sull'applicazione dell'autorizzazione unica ambientale ex Dpr 59/2013.

Circolare MinAmbiente 7 novembre 2013, prot. n. 0049801

I primi chiarimenti del Ministero dell'ambiente sull'applicazione dell'autorizzazione unica ambientale (Aua)

Tutta la prassi in evidenza in

Osservatorio di normativa ambientale

Giurisprudenza in evidenza

Sentenza Corte di Cassazione 4 marzo 2014, n. 10265

Responsabilità delle società per reato di manager e dipendenti (Dlgs 231/2001) - Configurabilità - Prova del vantaggio dell'ente per effetto del reato presupposto - Sufficienza - Impossibilità di determinare l'effettivo interesse ex ante alla consumazione

Sentenza Tar Lombardia 27 febbraio 2014, n. 534

Recupero rifiuti inerti da demolizione - Impianti autorizzati in via semplificata - Dm 5 febbraio 1998 -  Destinazione del materiale recuperato - Realizzazione di rilevati e sottofondi stradali -  Limitata agli aggregati provenienti da impianti autorizzati in via ordinaria - Ingiustificata

Sentenza Corte di Giustizia Ue 12 dicembre 2013, cause riunite C-241/12 e C-242/12

Rifiuti – Nozione – Spedizioni di rifiuti – Informazione delle autorità nazionali competenti – Regolamento (Cee) n. 259/93 – Sussistenza di un'azione, di un'intenzione o di un obbligo di disfarsi di una sostanza o di un oggetto

Tutta la giurisprudenza in

Osservatorio di normativa ambientale

Scadenze

Albo gestori ambientali

Mercoledì 30 aprile 2014: pagamento dei diritti di iscrizione annuali presso le Sezioni regionali dell'Albo gestori ambientali.

Recupero rifiuti

Mercoledì 30 aprile 2014: versamento del diritto annuale d'iscrizione al registro delle imprese che svolgono attività di recupero di rifiuti in regime semplificato.

Energy manager

Mercoledì 30 aprile 2014: comunicazione al MinSviluppo economico del nominativo del tecnico responsabile per la conservazione e l'uso dell'energia.

Tutte le scadenze del mese in

Scadenze ambientali

Formazione sui rifiuti

Milano, venerdì 23 maggio 2014

Le recenti novità sull'applicazione del Dlgs 231/2001 ai reati ambientali e di sicurezza sul lavoro

 

Relatori:

Gabriele Taddia (Avvocato in Ferrara) 

Andrea Sillani (Valutatore ambientale Certiquality certificato AICQ-SICEV)

> Vai al programma

Rivista Rifiuti aprile 2014

Novità normative

Dlgs 152/2006 - Testo aggiornato

Il “Codice ambientale” coordinato con tutte le novità in materia di Via/Vas/Ippc, Acque, Rifiuti ed Aria introdotte dal Dlgs 46/2014 (recante la nuova disciplina sulle emissioni industriali)

Dlgs 4 marzo 2014, n. 46 (Emissioni industriali)

Il decreto legislativo di recepimento della direttiva 2010/75/Ue sulle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento), che modifica le Parti II, III, IV e V del "Codice ambientale". Novità in vigore dall'11 aprile 2014

Dlgs 14 marzo 2014, n. 49 (Raee)

Il decreto legislativo di recepimento della direttiva 2012/19/Ue che revisiona la disciplina nazionale sui rifiuti da apparecchiature elettroniche ed elettriche ("Raee"), in vigore dal 12 marzo 2014

Dlgs 14 marzo 2014, n. 48 (Seveso)

Il decreto legislativo di recepimento (parziale) della direttiva 2012/18/Ce sugli impianti a rischio di incidenti rilevanti (Seveso), che prevede semplificazioni per la gestione degli oli combustibili densi

Tutte le novità normative in

Osservatorio di normativa ambientale

Normativa in cantiere

Schema di decreto MinAmbiente recante nuove norme in materia di Sistri

Lo schema di decreto attuativo del Dlgs 152/2006, diramato dal MinAmbiente il 28 febbraio 2014 e ora in attesa di definitiva approvazione, che rende "opzionale" il Sistri per alcuni piccoli produttori iniziali di rifiuti speciali pericolosi

Ddl costituzionale recante riforma del Titolo V della Costituzione

Energia, governo del territorio e grandi reti di trasporto a competenza esclusiva statale nel disegno di legge licenziato dal Governo il 31 marzo 2014.

Tutta la normativa in cantiere in

Osservatorio di normativa ambientale

Commenti e sintesi

Documento di economia e finanza 2014, le misure "green"

Le azioni in materia di bonifiche dei Sin, tutela dal dissesto idrogeologico, riduzione costi energetici per le PMI, semplificazione burocratica che il Governo si impegna ad attuare nel 2014

Aee e Raee, la nuova disciplina alla luce dei decreti legislativi 27/2014 e 49/2014

Apparecchiature elettroniche e relativi rifiuti: le novità recate dal Dlgs 27/2014 (recepimento direttiva 2011/65/Ue - Aee) e dal Dlgs 49/2014 (recepimento direttiva 2012/19/Ue - Raee)

Tassa rifiuti, tariffa, Tares e Tari: quadro normativo e problematiche

L'approfondimento sulle novità della Tari, la tariffa sul servizio gestione rifiuti urbani con le novità per i rifiuti "assimilati" agli urbani previste dal Ddl di conversione al Dl 16/2014 approvato dalla Camera il 10 aprile 2014 e trasmesso al Senato.

Documentazione complementare

Risposta MinAmbiente a interrogazione parlamentare 3 aprile 2014

Iniziative urgenti per risolvere le numerose problematiche connesse all’entrata in funzione del Sistri

Audizione parlamentare MinAmbiente 2 aprile 2014

Le linee programmatiche del nuovo Ministro dell'ambiente

Risposta MinAmbiente a interrogazione parlamentare 17 febbraio 2014

Vendita al dettaglio di pnematici attraverso "canali web" - Mancata applicazione contributo Pfu

Tutte la documentazione in

Osservatorio di normativa ambientale

Gli Speciali

SPECIALE Mud 2014

Lo Speciale sul nuovo "Modello unico di dichiarazione ambientale" recato dal Dpcm 12 dicembre 2013 da presentare entro il 30 aprile 2014.

SPECIALE "Sistri"

Lo Speciale sul meccanismo di controllo della tracciabilità dei rifiuti aggiornato all'interrogazione parlamentare 3 aprile 2014 sulla funzionalità del sistema

Speciale Aee/Raee

Lo Speciale dedicato alle regole ambientali su apparecchiature elettriche ed elettroniche ("Aee") e gestione dei relativi rifiuti ("Raee") aggiornato alla nuova disciplina ex Dlgs 27/2014 e dal Dlgs 49/2014

Le Aree

"Pneumatici fuori uso (Pfu)"

L'area dedicata al sistema di gestione dei pneumatici fuori uso, in collaborazione con Ecopneus, aggiornata all'interrogazione parlamentare MinAmbiente 17 febbraio 2014 su mancata applicazione contributo Pfu a vendita "on line" di pneumatici

FreeBook

FreeBook Ambiente a download gratuito

La prima biblioteca on line gratuita, che presenta, cataloga e organizza pubblicazioni in materia ambientale.

>> vai all'home page

Guida ai Contratti di Prestazione Energetica negli Edifici Pubblici

di Dario Di Santo e Sergio Zabot

Proteggere il clima e riqualificare i sistemi energetici anche in mancanza di fondi.

>> vai al download

Contenitori insostenibili

di Adriano Paolella

Impatti su ambiente e salute dei contenitori per alimenti.

>> vai al download

La gestione dei Pneumatici fuori uso (Pfu)

a cura di Paola Ficco

Gestire correttamente il pneumatico quando diventa rifiuto.

>> vai al download

Smart Expo

Smart Expo Ambiente Mediterraneo

Edizioni Ambiente presenta Smart Expo Ambiente Mediterraneo, prima esposizione sul nuovo ruolo delle Pmi di qualità (Salerno, dal 10 al 13 settembre 2014).

Libri

Natura in bancarotta

di Anders Wijkman e Johan Rockstrøm


Perché rispettare i confini del pianeta.

Natura in bancarotta
Ambiente in Europa

a cura di Duccio Bianchi e Roberto Della Seta

 

Economia verde: Italia-Germania è sempre 4 a 3?

Ambiente in Europa
Un Green New Deal per l'Italia

a cura di Edo Ronchi, Roberto Morabito, Toni Federico, Grazia Barberio.

Introduzione di Tim Jackson.

 

Il Rapporto sulla Green Economy.

Un Green New Deal  per l'Italia