News

Terre da scavo, semplificazioni entro fine anno
Terre da scavo, semplificazioni entro fine anno

Il Dl “Sblocca Italia” affida al MinAmbiente il compito di adottare, entro il 12 dicembre 2014, nuove disposizioni di semplificazione per il deposito preliminare delle terre da scavo che non soddisfano i requisiti per la qualifica di sottoprodotto.

Tari, il tributo è dovuto anche per immobili non utilizzati
Tari, il tributo è dovuto anche per immobili non utilizzati

Anche le case vuote pagano la Tari, il mancato utilizzo non esonera dal versamento. Lo ricorda l'Istituto per la finanza e l'economia locale (Ifel) in una nota del 1° settembre 2014 che fa il punto sul nuovo tributo.

Lotta a commercio illegale di legno, via libera a regole Ue
Lotta a commercio illegale di legno, via libera a regole Ue

Arriva la disciplina operativa per la lotta al commercio illegale di legno. Il Consiglio dei Ministri ha dato l'ok definitivo il 19 settembre 2014 allo schema di Dlgs di attuazione dei regolamenti 2173/2005/Ce e 995/2010/Ue.

Sicurezza sul lavoro, valutazione rischi sempre in luce
Sicurezza sul lavoro, valutazione rischi sempre in luce

Immediata evidenza a misure preventive e protettive dei lavoratori, sia in caso di costituzione di nuova impresa, sia in sede di rielaborazione della valutazione dei rischi.

 

Servizio idrico, i Comuni devono aderire agli Ambiti territoriali
Servizio idrico, i Comuni devono aderire agli Ambiti territoriali

I Comuni devono aderire all'Ente di governo dell'ambito territoriale individuato dalle Regioni. È questa una novità del Dl 12 settembre 2014, n. 133 ("Sblocca Italia") che modifica il Codice ambientale.

Albo gestori, nuova modulistica per iscrizione trasportatori
Albo gestori, nuova modulistica per iscrizione trasportatori

Il nuovo modello di attestazione dell'idoneità dei mezzi adibiti al trasporto dei rifiuti, che deve corredare la domanda di iscrizione all'Albo nazionale gestori ambientali, è contenuto nella delibera n. 6 del 9 settembre 2014.

Aiuti di Stato, Commissione Ue approva mappa italiana 2014-2020
Aiuti di Stato, Commissione Ue approva mappa italiana 2014-2020

La Commissione europea ha comunicato il 16 settembre 2014 di avere approvato la Carta italiana degli aiuti di Stato a finalità regionale 2014-2020. Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia ancora protagoniste.

Pastazzo di agrumi, ancora pochi giorni per i finanziamenti
Pastazzo di agrumi, ancora pochi giorni per i finanziamenti

Prorogato fino al 20 settembre 2014 il termine per richiedere i contributi statali destinati ai progetti di ricerca e sviluppo finalizzati al reimpiego sostenibile degli scarti della lavorazione industriale degli agrumi.

Sfalci e potature, autosmaltimento con combustione rimane reato
Sfalci e potature, autosmaltimento con combustione rimane reato

Autosmaltire senza autorizzazione rifiuti vegetali mediante abbruciamento continua ad avere rilevanza penale anche dopo le ultime modifiche legislative in materia di combustione illecita di rifiuti (articolo 256-bis, Dlgs 152/2006).

Normativa in cantiere

Ddl ambientale collegato alla "Legge di Stabilità 2014"

Il disegno di legge recante norme in materia ambientale per dare impulso alla green economy che prevede importanti novità per quel che riguarda i rifiuti, le energie rinnovabili e gli imballaggi, approvato dalla Commissione Ambiente della Camera il 4 settembre 2014.

Schema nuova direttiva Ue sui rifiuti

La proposta di direttiva che modifica le direttive 2008/98/Ce sui rifiuti, 94/62/Ce sugli imballaggi, 199/31/Ce sulle discariche, 2000/53/Ce sui veicoli fuori uso, 2006/66/Ce su pile e accumulatori e 2012/19/Ue sui Raee licenziata dalla Commissione Ue il 2 luglio 2014.

Proposta di direttiva recante modifica alla direttiva 94/62/Ce sui rifiuti di imballaggi

La proposta di direttiva che modifica la direttiva "imballaggi" al fine di ridurre il consumo dei sacchetti leggeri di plastica approvata dal Parlamento Ue il 16 aprile 2014.

Tutta la normativa in cantiere in

Osservatorio di normativa ambientale

Giurisprudenza in evidenza

Sentenza Corte di Cassazione 1° agosto 2014, n. 34098

Rifiuti vegetali - Combustione illecita - Articolo 256-bis, Dlgs 152/2006 - Condizioni - Abbandono o deposito incontrollato - Necessità - Autosmaltimento mediante combustione illecita - Rilevanza penale - Sussiste

Sentenza Corte di Cassazione 15 luglio 2014, n. 30910

Rifiuti - Abbandono o deposito incontrollato - Reato - Articolo 256, comma 2, Dlgs 152/2006 - Natura permanente o istantanea - Indici di riferimento - Valutazione del Giudice di merito - Rientra

Sentenza Corte di Cassazione 11 luglio 2014, n. 30583

Rifiuti - Discarica abusiva - Abbandono reiterato e prolungato - Degrado dell'area - Deposito durata inferiore a un anno - Definizione di discarica - Articolo 2, Dlgs 36/2003 - Non rileva

Tutta la giurisprudenza in

Osservatorio di normativa ambientale

Scadenze ambientali

Ozono

Martedì 30 settembre 2014: presentazione della comunicazione sulle quantità di sostanze controllate detenute nei sistemi antincendio.

Grandi impianti di combustione

Martedì 30 settembre 2014: versamento della terza rata trimestrale di acconto sulle emissioni di SO2 e NOx.

Pneumatici fuori uso

Martedì 30 settembre 2014: comunicazione degli oneri relativi alle componenti di costo per il 2015, ai fini della individuazione dell'ammontare del contributo.

Tutte le scadenze in

Scadenze ambientali

Formazione sui rifiuti

Albo nazionale gestori ambientali: regole tutte nuove per l'iscrizione, il rinnovo e la permanenza delle imprese alla luce del Dm 120/2014

 

Relatore: Eugenio Onori (Presidente Albo nazionale gestori ambientali)

 

Milano, Mercoledì 8 ottobre 2014

 

>Vai al programma

 

Roma, Lunedì 13 ottobre 2014

 

> Vai al programma

Milano, Venerdì 31 ottobre 2014

 

SISTRI: aggiornamento continuo e risoluzione dei problemi più spinosi

 

Relatore: Daniele Bagon (Segretario Sezione Regionale Liguria Albo nazionale Gestori Ambientali)

 

>Vai al programma

Novità normative

Dl 12 settembre 2014, n. 133

Il decreto "Sblocca Italia" del Governo recante misure urgenti per l'apertura dei cantieri, la realizzazione delle opere pubbliche e l'emergenza del dissesto idrogeologico, in vigore dal 13 settembre 2014

Dm Ambiente 3 giugno 2014, n. 120

Il nuovo regolamento dell'Albo nazionale gestori ambientali (che dal 7 settembre 2014 sostituisce il Dm 406/1998) coordinato con tutte le nuove deliberazioni pubblicate dal Comitato nazionale il 3 settembre 2014

Dl 24 giugno 2014, n. 91 - Testo coordinato con legge di conversione

Bonifiche, rifiuti, Sistri, energie rinnovabili, efficientamento in edilizia nel Dl "Competitività" coordinato con la legge di conversione 11 agosto 2014, n. 116 in vigore dal 21 agosto

Tutte le novità normative in

Osservatorio di normativa ambientale

Commenti e sintesi

Tutte le novità del decreto "Sblocca Italia" in vigore dal 13 settembre 2014

Un'analisi puntuale di tutte le disposizioni verdi contenute nel decreto-legge 12 settembre 2014, n. 133 (cd. "Sblocca Italia"), che spaziano dalla bonifica dei siti contaminati al servizio idrico integrato, dalle energie rinnovabili alle procedure semplificate in edilizia, in vigore dal 13 settembre 2014.

Punto per punto, tutte le novità ambientali previste dal Dl "Competitività" e dalla legge di conversione

Passiamo in rassegna le numerose disposizioni "verdi" (in materia di rifiuti, acque, Via, bonifiche, energia, rumore e altro ancora) contenute nel Dl 24 giugno 2014, n. 91, aggiornato alle novità introdotte dalla legge 116 in vigore dal 21 agosto 2014

“Sistri”, il nuovo sistema di controllo per la tracciabilità dei rifiuti

Un’approfondita guida al sistema informatico di controllo della tracciabilità dei rifiuti operativo dal 3 marzo 2014 aggiornata alle novità introdotte dalla Legge 11 agosto 2014 n. 116 (di conversione del Dl 91/2014)

Tutti i commenti e sintesi in

Osservatorio di normativa ambientale

Prassi in evidenza

Risoluzione Agenzia delle entrate 24 aprile 2014, n. 45

Ridenominazione codici tributo Tares per il versamento della Tari e della tariffa

Circolare Presidente Regione Piemonte 28 gennaio 2014, n. 1/AMB

I chiarimenti della Regione sull'applicazione dell'autorizzazione unica ambientale ex Dpr 59/2013.

Circolare MinAmbiente 7 novembre 2013, prot. n. 0049801

I primi chiarimenti del Ministero dell'ambiente sull'applicazione dell'autorizzazione unica ambientale (Aua)

Documentazione complementare

Linee Guida "Modello 231" Confindustria - MinGiustizia 21 luglio 2014

Le linee guida per la costruzione del modello di organizzazione, gestione e controllo ex Dlgs 231/2001 elaborate da Confindustria ed approvate dal MinGiustizia il 21 luglio 2014

Comunicato MinAmbiente 25 giugno 2014

Sistri - Contributo annuale - Scadenza 30 giugno 2014 - Esclusione soggetti non obbligati e non aderenti in via volontaria

Accordo quadro Anci - Conai 1° aprile 2014

Accordo di Programma Quadro su base nazionale per la gestione dei rifiuti di imballaggio conferiti al servizio pubblico nel periodo 2014-2019

Segnalazione Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici 21 maggio 2014, n. 3

Le indicazioni dell'Authority sui contratti pubblici in merito al recepimento delle direttive appalti (2014/24/Ue), utilities (2014/25/Ue) e concessioni (2014/23/Ue).

Tutte la documentazione in

Osservatorio di normativa ambientale

Rivista Rifiuti Settembre

Gli Speciali

SPECIALE Dlgs 152/2006

La monografia dinamica sul "Codice dell'ambiente" aggiornata alle novità ex legge 116/2014 (conversione Dl  "Competitività") su "end of waste", combustione materiali agricoli, Via, ordinanze locali rifiuti, Sistri ed ex Dl 12 settembre 2014, n. 133 (cd. "Sblocca Italia") su servizio idrico e bonifica siti inquinati

SPECIALE Codici, Testi unici e Leggi quadro

Un'interfaccia ragionata che permette di essere costantemente aggiornati sulle novità relative ai provvedimenti di diretto ed indiretto interesse ambientale e di consultarne rapidamente testi e provvedimenti di modifica.

SPECIALE "Sistri"

Il dossier interattivo sul sistema di controllo telematico dei rifiuti aggiornato alla Legge 11 agosto 2014, n. 116 (conversione Dl 91/2014) con novità in materia di semplificazioni procedurali e raccordo con tracciamento tradizionale

Le Aree

"Area 231"

L'Area dedicata alla responsabilità amministrativa delle imprese per reati ambientali aggiornata alla Nota MinGiustizia 21 luglio 2014 su idoneità linee guida Confindustria per redazione modelli organizzativi ex Dlgs 231/2001

"Pneumatici fuori uso (Pfu)"

L'area dedicata al sistema di gestione dei pneumatici fuori uso, in collaborazione con Ecopneus, aggiornata al decreto direttoriale MinAmbiente 7 luglio 2014 sui contributi per gestione Pfu da veicoli fuori uso

FreeBook

FreeBook Ambiente a download gratuito

La prima biblioteca on line gratuita, che presenta, cataloga e organizza pubblicazioni in materia ambientale.

>> vai all'home page

La gestione dei Pneumatici fuori uso (Pfu) - Maggio 2014

a cura di Paola Ficco

Gestire correttamente il pneumatico quando diventa rifiuto.

Aggiornato a maggio 2014

>> vai al download

Guida ai Contratti di Prestazione Energetica negli Edifici Pubblici

di Dario Di Santo e Sergio Zabot

Proteggere il clima e riqualificare i sistemi energetici anche in mancanza di fondi.

>> vai al download

Libri

Ecomafia 2014

 

Le storie e i numeri della criminalità ambientale.

Ecomafia 2014
Car sharing

di Carlo Iacovini

Come la sharingeconomy cambia la nostra mobilità.

Car sharing
Un’altra Europa

a cura di Silvia Zamboni


Sostenibile, democratica, paritaria, solidale.

Un’altra Europa

Eventi

+ REBUILD

Rebuild Innovazione concreta

Riva del Garda 25 e 26 settembre 2014 - Palazzo dei congressi

Per saperne di più