News

Terre da scavo, lavaggio escluso da "normali pratiche industriali"
Terre da scavo, lavaggio escluso da "normali pratiche industriali"

Il concetto di "normale pratica industriale" va limitato agli interventi marginali che non necessitano di complesse infrastrutture operative e non comportano copiose quantità di ulteriori materiali da smaltire.

Trasporto rifiuti, cambiano requisiti iscrizione Albo gestori
Trasporto rifiuti, cambiano requisiti iscrizione Albo gestori

L'Albo nazionale gestori ambientali ha modificato i requisiti di dotazione del personale per la raccolta e il trasporto dei rifiuti urbani e di dotazione dei veicoli per la raccolta e il trasporto dei rifiuti speciali.

Lombardia e qualità aria, da ottobre 2018 nuovi vincoli per piccoli impianti termici
Lombardia e qualità aria, da ottobre 2018 nuovi vincoli per piccoli impianti termici

Misure più stringenti a tutela della qualità dell'aria da parte della Regione Lombardia sulle emissioni dei generatori di calore alimentati a biomassa legnosa e a pellet dal 1° ottobre 2018.

Acque di balneazione, Ue aggiorna riferimenti tecnici
Acque di balneazione, Ue aggiorna riferimenti tecnici

La Commissione europea ha designato la nuova norma tecnica sull'equivalenza dei metodi microbiologici ai fini delle analisi della qualità delle acque di balneazione.

Sicurezza sul lavoro, datore risponde per vizi macchinari di proprietà
Sicurezza sul lavoro, datore risponde per vizi macchinari di proprietà

In caso di infortunio di un lavoratore per vizio di costruzione di un macchinario, il datore nonché proprietario dello stesso, non è esentato da responsabilità, laddove non aveva predisposto tutele antinfortunistiche adeguate.

Materie prime essenziali, da Ue nuovo Elenco in chiave sostenibilità
Materie prime essenziali, da Ue nuovo Elenco in chiave sostenibilità

Al fine di garantire un approvvigionamento sostenibile delle materie prime l'Ue ha deciso di aggiornare l'elenco delle stesse, ampliandone il catalogo e indicando il tasso di riciclo a fine vita.

Sistri, MinAmbiente annuncia ulteriore proroga
Sistri, MinAmbiente annuncia ulteriore proroga

Tenuto conto delle vicende giudiziarie in corso sul Sistri, che hanno richiesto una complessa consulenza tecnica, il Dicastero ambientale sta valutando di provvedere un opportuno e adeguato periodo di proroga del regime attualmente vigente.

Controlli ambientali, Cassazione fa chiarezza su prelievo campioni
Controlli ambientali, Cassazione fa chiarezza su prelievo campioni

Il prelievo di un campione per le analisi chimiche a fini di tutela delle acque dall'inquinamento non postula il rispetto delle formalità prescritte per gli accertamenti tecnici non ripetibili (articolo 360, C.p.p.).

Sicurezza sul lavoro, cadute dall’alto imputabili al datore negligente
 Sicurezza sul lavoro, cadute dall’alto imputabili al datore negligente

In caso di caduta dall'alto di un lavoratore, il datore per poter invocare il comportamento abnorme del lavoratore che interrompa il nesso causale deve dimostrare di essere in regola con tutte le norme antinfortunistiche.

Normativa in cantiere

Schema di Dm recante i criteri per l'assimilazione dei rifiuti speciali agli urbani

Lo schema di decreto che reca i criteri qualitativi e quali-quantitativi per l'assimilazione dei rifiuti speciali agli urbani ai sensi dell'articolo 195, comma 2 del Dlgs 152/2006, in consultazione tra gli operatori

Tutta la normativa in cantiere in

Osservatorio di normativa ambientale

Giurisprudenza in evidenza

Sentenza Consiglio di Stato 6 settembre 2017, n. 4223

Rifiuti - Tassazione servizio rifiuti - Modalità di determinazione delle tariffe - Dpr 159/1999, articolo 3 - Regolamento comunale - Fissazione di tariffe maggiori per i soggetti non residenti rispetto ai soggetti residenti nel Comune - Illegittimità - Irragionevolezza - Violazione del principio "chi inquina paga" - Sussistenza

Ordinanza Corte di Cassazione 27 luglio 2017, n. 37460

Rifiuti - Classificazione - Voci speculari - Decisione 2014/955/Ue e regolamento 1357/2014/Ue - Interpretazione - Ambito di operatività - Ragionevole dubbio - Rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia Ue

Sentenza Corte di Cassazione 14 luglio 2017, n. 34525

Rifiuti - Proroga Sistri - Articolo 11, Dl 101/2013 - Raccolta e trasporto - Articolo 193, Dlgs 152/2006 - Versione previgente alle modifiche apportate dal Dlgs 205/2010 - Applicabilità - Sussistenza

Sentenza Corte di Cassazione 14 luglio 2017, n. 34543

Rifiuti - Attività di recupero in procedura semplificata - Comunicazione - Articolo 216, Dlgs 152/2006 - Inosservanza prescrizioni - Reato - Articolo 256, comma 4, Dlgs 152/2006 - Sussistenza

Tutta la giurisprudenza in

Osservatorio di normativa ambientale

Scadenze ambientali

Grandi impianti di combustione (Gic)

Sabato 30 settembre 2017: versamento della rata trimestrale di acconto della tassa sulle emissioni di SO2 e NOx

Biocarburanti

Sabato 30 settembre 2017: verifica del rispetto dell'obbligo di immissione in consumo della quota minima di biocarburanti

Imballaggi

Sabato 30 settembre 2017: invio del piano specifico di prevenzione e di gestione degli imballaggi

Vai al promemoria completo delle

Scadenze ambientali

Formazione sui rifiuti

CORSI RESPONSABILE TECNICO

Aggiornamento professionale e verifica di idoneità Albo Nazionale Gestori Ambientali

MILANO, dal 6 ottobre 2017

> vai al programma

SEMINARIO

Tra procedimento amministrativo e sanzioni fino a 100.000 euro, la nuova VIA è tutta da studiare

ROMA, martedì 26 settembre 2017

> vai al programma

SEMINARIO

Terre e rocce da scavo: come cambia la gestione per i cantieri grandi e per quelli piccoli alla luce del nuovo Dpr 120/2017

ROMA, giovedì 5 ottobre 2017

> vai al programma

MILANO, mercoledì 25 ottobre 2017

> vai al programma

Documentazione complementare

Comunicazione Commissione Ue 18 agosto 2017

La comunicazione della Commissione Ue con gli orientamenti per cittadini e organizzazioni sull'accesso alla giustizia in materia ambientale

Comunicato Autorità anticorruzione 27 luglio 2017

Appalti pubblici - Requisiti professionali per la partecipazione alle gare - Articolo 89, Dlgs 50/2016 - Iscrizione all'Albo gestori ambientali - Necessità

Tutta la documentazione in

Osservatorio di normativa ambientale

Novità normative

Deliberazione Albo gestori ambientali 3 novembre 2016, n. 5 - Testo coordinato con modifiche

Il testo della deliberazione che stabilisce i criteri e i requisiti per l'iscrizione all'Albo da parte dei raccoglitori e trasportatori di rifiuti urbani e speciali, aggiornata alle modifiche introdotte dalla deliberazione 12 settembre 2017, n. 8

Dpr 13 giugno 2017, n. 120

Il regolamento che reca la nuova disciplina per la gestione delle terre e rocce da scavo in vigore dal 22 agosto 2017

Decreto direttoriale MinAmbiente 3 agosto 2017, n. 239

Il decreto che approva la check-list per la valutazione preliminare ai fini della valutazione ambientale da applicare alle modifiche che migliorano il rendimento e le prestazioni ambientali dei progetti ex articolo 6, comma 9 del Dlgs 152/2006

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152 (Parte IV) - Testo coordinato con Dl 91/2017 (come convertito) e con legge 124/2017

Il testo del Codice ambientale dedicato alla gestione dei rifiuti coordinato con le modifiche all'allegato D sulla classificazione dei rifiuti e la disciplina dei sacchetti di plastica in vigore dal 13 agosto 2017, nonché con le novità in materia di imballaggi ex legge 124/2017

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152 (Parte II) - Testo coordinato con il Dlgs 104/2017

Il testo del Codice ambientale dedicato alla valutazione di impatto ambientale (Via) coordinato con le modifiche introdotte dal Dlgs 16 giugno 2017, n. 104 in vigore dal 21 luglio 2017

Tutte le novità normative in

Osservatorio di normativa ambientale

Commenti e Approfondimenti

Terre e rocce da scavo, tutte le novità del Dpr 120/2017

L'analisi punto per punto del nuovo regolamento di disciplina della gestione delle terre e rocce da scavo entrato in vigore il 22 agosto 2017

Sicurezza sul lavoro, chi risponde degli infortuni in base all'ultima giurisprudenza

Una disamina delle figure professionali all'interno dei luoghi di lavoro, i rispettivi obblighi e responsabilità alla luce della più recente giurisprudenza

Classificazione rifiuti, il quadro della situazione

Una ricognizione delle regole nazionali ed europee sulla classificazione dei rifiuti aggiornata alla legge 3 agosto 2017, n. 123 di conversione del Dl 91/2017 ("Mezzogiorno") in vigore dal 13 agosto 2017

Shopper biodegradabili e compostabili, il quadro normativo

L'approfondimento sulla disciplina delle borse di plastica alla luce delle ultime novità recate dalla legge 123/2017 che ha convertito il Dl 91/2017 modificando a decorrere dal 13 agosto 2017 il Dlgs 152/2006 in recepimento della direttiva 2015/720/Ue

Via, Vas, Aia/Ippc, il quadro normativo nazionale ed europeo

La guida sulla disciplina riguardante valutazione d'impatto ambientale (Via), valutazione ambientale strategica (Vas) ed autorizzazione integrata ambientale (Aia) aggiornata al Dlgs 104/2017 in vigore dal 21/7/2017 che ha riscritto le regole Via e al decreto 3 agosto 2017 sulla check-list per modifiche a progetti sub Via

Tutti i commenti e approfondimenti in

Osservatorio di normativa ambientale

Prassi in evidenza

Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 1° giugno 2017

Linee guida inerenti la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro dei dipendenti - Legge 81/2017 - Lavoro agile (cd. "smart working") - Disposizioni in materia di sicurezza sul lavoro

Circolare MinAmbiente 30 maggio 2017, n. 7619

Sottoprodotti - Circolare esplicativa per l'applicazione del Dm 264/2016 recante i criteri indicativi per la qualifica delle biomasse "residuali" - Articolo 184-bis, comma 2, Dlgs 152/2006

Circolare Albo nazionale gestori ambientali 6 aprile 2017, n. 411

Criteri per l'iscrizione all'Albo nelle categorie 1, 4 e 5 (Raccolta e trasporto rifiuti urbani e speciali) - Deliberazione 5/2016 - Rinnovo dell'iscrizione e rapporti in essere dell'impresa

Rivista Rifiuti agosto-settembre 2017

Adempimenti

Gli Speciali

SPECIALE Terre e rocce da scavo

La monografia dedicata alla nuova disciplina sulla gestione ambientale delle terre e rocce da scavo introdotta dal Dpr 120/2017 in vigore dal 22 agosto 2017

SPECIALE Codice dell'Ambiente

La monografia dedicata al Dlgs 152/2006 aggiornata al Dl 91/2017 (come convertito dalla legge 3 agosto 2017, n. 123) recante modifiche (ricognitive) dell'Allegato D (Elenco dei rifiuti) e nuova disciplina dei sacchetti di plastica, al Dm 28/4/2017 sulle garanzie Aia, al decreto direttoriale MinAmbiente 3 agosto 2017 n. 239 sulla valutazione di impatto ambientale

SPECIALE Classificazione sostanze e rifiuti

Lo Speciale sulle due parallele discipline relative rispettivamente a classificazione sostanze chimiche e rifiuti aggiornato al regolamento Ue 2017/997 che ha riformulato la voce della caratteristica di pericolo per rifiuti HP 14 Ecotossico

Le Aree

"Area 231"

L'Area sulla responsabilità amministrativa di Enti ed imprese ex Dlgs 231/2001 anche per reati ambientali e di sicurezza sul lavoro aggiornata al Dlgs 38/2017 che introduce sanzioni anche interdittive per il reato-presupposto di istigazione alla corruzione

"Pneumatici fuori uso (Pfu)"

L'area sul sistema di gestione dei pneumatici fuori uso, in collaborazione con Ecopneus

Quesiti sui rifiuti

Libri

Rifiuti 2015 Quesiti e Risposte

a cura di Paola Ficco ed un team di esperti.

Edizione Ottobre 2015

 

Le risposte ai circa 400 quesiti più rilevanti sulla gestione dei rifiuti.

In ebook a 17,99 euro.

Rifiuti 2015 Quesiti e Risposte
Manuale operativo per gli Appalti Verdi - Gpp nei servizi urbani e al territorio

a cura di Paola Ficco ed un team di esperti.

Edizione Dicembre 2016

 

Le istruzioni per imprese e P.a. su come affrontare gli obblighi del Codice appalti (Dlgs 50/2016)

Manuale operativo per gli Appalti Verdi - Gpp nei servizi urbani e al territorio
Gestire i rifiuti tra legge e tecnica

a cura di Paola Ficco ed un team di esperti.

Edizione Ottobre 2016

 

Il  manuale sugli obblighi relativi ai rifiuti

Gestire i rifiuti tra legge e tecnica
Manuale operativo per gli Appalti Verdi - Gpp nella gestione dei rifiuti urbani

a cura di Paola Ficco ed un team di esperti.

Edizione Settembre 2016

 

Le istruzioni per imprese e P.a. su come affrontare gli obblighi del Codice appalti (Dlgs 50/2016)

Manuale operativo per gli Appalti Verdi - Gpp nella gestione dei rifiuti urbani

Materia rinnovabile

Save the date

Nelle newsletter


Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598