Pneumatici fuori uso (Pfu)

Check point ultime novità

pagina realizzata in collaborazione con:

 

 

 

CHECK POINT NORMATIVO ULTIME NOVITÀ

 

● 1° gennaio 2019: aumentano percentuali recupero Pfu. Entra in vigore la legge 145/2018 (legge di bilancio 2019) che incrementa le percentuali di recupero obbligatorie dei Pfu e stabilisce l'obbligo di utilizzare gli avanzi del contributo apposito per la gestione dei Pfu.

 

15 dicembre 2018: abolizione Sistri ad inizio 2019 è legge. Entra in vigore il decreto-legge "Semplificazioni" che stabilisce la soppressione del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri), con decorrenza 1° gennaio 2019.

 

● 29 ottobre 2018: Istruzioni MinAmbiente per contributi 2019. Il MinAmbiente ha pubblicato il prospetto informatico per la determinazione del contributo ambientale Pfu 2019 da parte dei produttori/importatori degli pneumatici e loro forme associate.

 

● 19 settembre 2018: Ecopneus mette a disposizione rapporto sostenibilità 2017. Pubblicato il rapporto annuale di Ecopneus, consorzio che si occupa di gestire i Pfu per conto dei principali produttori di pneumatici operanti in Italia, che fa il punto sugli impatti e sui benefici generati dall'attività di gestione dei pneumatici fuori uso (Pfu) messa in opera dal sistema.

 

● 4 giugno 2018: Consiglio di Stato chiede chiarimenti su nuovo regolamento Pfu. Il Consiglio di Stato ha sospeso, in attesa di chiarimenti dal MinAmbiente, il parere consultivo sullo schema di decreto presentato dal Ambiente per l'aggiornamento della disciplina sui pneumatici fuori uso stabilita dal Dm 82/2011.

 

● 8 marzo 2018: ok della Conferenza Stato-Regioni a nuovo regolamento Pfu. La Conferenza Stato-Regioni ha espresso l'intesa sullo schema di decreto presentato dal Ambiente per l'aggiornamento della disciplina sui pneumatici fuori uso stabilita dal Dm 82/2011.

 

● 28 febbraio 2018: Consiglio di Stato esclude competenza regionale su End of waste. Pubblicata la sentenza 1229/2018 del Consiglio di Stato che interpreta la direttiva Ue in materia di rifiuti nel senso di attribuire solo allo Stato, con esclusione delle Regioni, il potere di individuare i casi in cui un rifiuto cessa di essere tale.

 

● 5 gennaio 2018: aggiornamento contributi per gestione Pfu da veicoli fuori uso. Diventa efficace il Dm 194/2017 che stabilisce la nuova entità dei contributi per la gestione dei Pfu da veicoli a fine vita (in aumento per tutte le categorie).

 

● 1 gennaio 2018: in vigore nuovi termini operatività Sistri. Dal 1° gennaio 2018 è in vigore la legge di bilancio 2018 (legge 205/2017) che prevede la proroga a fine 2018 della definitiva entrata in operatività del sistema di tracciamento telematico dei rifiuti denominato Sistri e una procedura per il recupero dei relativi contributi.

 

 

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598