Area 231

Check-point ultime novità

 

CHECK POINT ULTIME NOVITÀ

 

• 28 ottobre 2019: va annullata la sentenza che statuisce la responsabilità dell'Ente ex Dlgs 231/2001 se la Corte di merito non ha verificato l'esistenza del modello organizzativo, la sua rispondenza alle norme e la sua efficace attuazione (Cassazione 28 ottobre 2019, n. 43656)

 

• 7 ottobre 2019: l'estinzione fisiologica e non fraudolenta della società ha gli stessi effetti della morte dell'imputato, chiudendo il procedimento per l'accertamento della responsabilità ex Dlgs 231/2001 a carico dell'Ente (Cassazione 7 ottobre 2019, n. 41082).

 

• 27 settembre 2019: per configurare la responsabilità della società per omicidio colposo in seguito a violazione di norme infortunistiche basta che vi sia una speranza di risparmio di spesa, indipendentemente dal fatto che esso si sia verificato (Cassazione 27 settembre 2019, n. 39741).

 

• 8 luglio 2019: non basta avere adottato un "modello organizzativo 231", è necessario, ai sensi dell'articolo 6, comma 1, lettera a) del Dlgs 231/2001 che esso sia efficacemente attuato (Cassazione 8 luglio 2019, n. 29538).

 

• 6 maggio 2019: la mancata adozione di modelli organizzativi e societari idonei a prevenire la commissione del reato di gestione non autorizzata di rifiuti comporta la responsabilità della società ex Dlgs 231/2001 (Cassazione 6 maggio 2019, n. 18842).

 

• 14 febbraio 2019: l'interruzione della prescrizione dell'illecito amministrativo dell'Ente si verifica quando è effettuata la richiesta di misura interdittiva cautelare, indifferente se l'atto interruttivo è nullo o non ancora notificato (Cassazione 14 febbraio 2019, n. 7123).

 

• 16 gennaio 2019: pubblicata la legge 9 gennaio 2019, n. 3 (Legge anticorruzione) che ha inasprito le sanzioni interdittive a carico degli Enti per i reati-presupposto di corruzione e concussione (articolo 25, Dlgs 231/2001).

 

 

 

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598