News - Aggiornamento normativo

Ippc/Aia

Milano, 12 aprile 2010

Banca dati inquinanti, come trasmettere le informazioni

Ippc/Aia

(Lavinia Basso)

Con decisione 2010/205/Ce la Commissione Ce ha emanato il questionario per la trasmissione delle informazioni che gli Stati membri devono trasmettere alla stessa ai sensi del regolamento 166/2006 sul registro europeo delle emissioni (Prtr).

 

Il questionario è infatti previsto dall'articolo 7 del predetto regolamento per comunicare le informazioni e i dati di cui all'articolo 5, ossia le emissioni nell'aria, acqua e suolo di ciascuna sostanza inquinante, i trasferimenti fuori sito di rifiuti pericolosi e non pericolosi, i trasferimenti fuori sito, in acque reflue destinate al trattamento, di qualsiasi sostanza inquinante.

 

Tali dati devono quindi dapprima essere raccolte dall'autorità competente nazionale richiedendole ai gestori dei complessi industriali. Con le informazioni ricevute, la Commissione compila e mantiene aggiornato il registro Prtr , consultabile da parte del pubblico via internet o con altri mezzi elettronici.

 

documenti di riferimento
Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 166/2006/Ce

Istituzione di un registro europeo delle emissioni e dei trasferimenti di sostanze inquinanti

Decisione Commissione Ue 2010/205/Ce

Istituzione di un registro europeo delle emissioni e dei trasferimenti di sostanze - Questionario per la trasmissione di informazioni

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598