News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 24 gennaio 2012

Appalti di rifiuti, obbligatorio indicare requisiti moralità responsabile tecnico

Rifiuti

(Francesco Petrucci)

Anche se il Codice appalti obbliga le imprese partecipanti alla gara a indicare i "requisiti di moralità" in capo al "direttore tecnico", la norma (articolo 38, Dlgs 163/2006) si riferisce anche a figure analoghe, come i responsabili tecnici delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti.

 

Il Consiglio di Stato (sentenza 11 gennaio 2012, n. 83), ha riformato la decisione del Tar e annullato l'aggiudicazione di una gara per la gestione del servizio rifiuti in quanto l'impresa aggiudicataria non aveva indicato i requisiti di "moralità" del responsabile tecnico, sostenendo che la normativa si riferisce al "direttore tecnico".

 

Per i Giudici, nelle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti è obbligatoria (articolo 10, comma 4, Dm 28 aprile 1998, n. 406) la figura del responsabile tecnico, elemento indispensabile per la qualifica dell'impresa, svolge compiti tecnico-organizzativi con responsabilità non diverse dal direttore tecnico. L'articolo 38 del Dlgs 163/2006 sui requisiti di moralità dei partecipanti agli appalti, anche se fa riferimento al direttore tecnico, si riferisce anche a figure simili come quella in parola.

documenti di riferimento
Sentenza Consiglio di Stato 11 gennaio 2012, n. 83

Appalti - Gestione servizio rifiuti - Requisiti moralità partecipanti - Responsabile tecnico - Obbligo di indicazione - Sussiste

Dlgs 12 aprile 2006, n. 163

Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/Ce e 2004/18/Ce

Dm Ambiente 28 aprile 1998, n. 406

Regolamento Albo nazionale delle imprese che effettuano la gestione dei rifiuti

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598