News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 10 ottobre 2012

Sottoprodotti di origine animale, a breve la pubblicazione in Gu

Rifiuti

(Lavinia Basso)

È stato firmato la scorsa settimana dal Presidente della Repubblica il decreto legislativo contenente la disciplina sanzionatoria relativa alla violazione delle norme del regolamento 1069/2009/Ce sui sottoprodotti di origine animale e sui prodotti derivati non destinati al consumo umano.

 

Il Dlgs era stato approvato lo scorso 6 settembre 2012 dal Consiglio dei Ministri e ora se ne attende la publicazione nella Gazzetta ufficiale; le sanzioni previste dal provvedimento vanno da un minimo di 2mila a un massimo di 70mila euro; nel caso di violazioni reiterate è poi prevista la sospensione delle registrazioni e del riconoscimento di operatori, stabilimenti e impianti.

 

A seguito dell'entrata in vigore della nuova disciplina sanzionatoria recata dal Dlgs in questione, sarà abrogato il Dlgs 36/2005 (emanato sotto la vigenza del regolamento 1774/2002/Ce, abrogato dal regolamento 1069/2009/Ce), con l’eccezione dell’articolo 10 sul materiale specifico a rischio e dell’articolo 11 in materia di sequestro e distruzione dei materiali di categoria 1 e 2, espressamente fatti salvi (articolo 18).

documenti di riferimento
Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 1069/2009/Ce

Norme sanitarie relative ai sottoprodotti di origine animale - Abrogazione regolamento 1774/2002/Ce

Dlgs 21 febbraio 2005, n. 36

Regolamento 1774/2002/Ce in materia di sottoprodotti di origine animale - Disposizioni sanzionatorie

Regolamento Commissione Ue 142/2011/Ue

Norme sanitarie relative ai sottoprodotti di origine animale e ai prodotti derivati non destinati al consumo umano - Disposizioni di applicazione del regolamento 1069/2009/Ce e della direttiva 97/78/Ce

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598