News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 11 dicembre 2012

Rottami di vetro, dall’11 giugno 2013 scattano i nuovi criteri “end of waste”

Rifiuti

(Alessandro Geremei)

Rottami di vetro, dall’11 giugno 2013 scattano i nuovi criteri “end of waste”

Entrerà in vigore il 31 dicembre 2012 - ma diventerà applicabile 6 mesi dopo - il nuovo regolamento 1179/2012/Ue, che stabilisce quando i rottami di vetro destinati a processi di rifusione cessano di essere considerati rifiuti.

 

Ai sensi dell’articolo 3 del regolamento 1179/2012/Ue, i rottami di vetro cesseranno di essere considerati rifiuti quando all’atto della cessione dal produttore a un altro detentore, gli stessi soddisfino cinque condizioni prestabilite dalla norma, relative ai rifiuti utilizzabili (solo da raccolta differenziata), ai rottami ottenuti dall’operazione di recupero (requisiti qualitativi e destinazione a processi di rifusione), nonché agli adempimenti del produttore (dichiarazione di conformità e sistema di gestione).

 

Il provvedimento rappresenta il secondo regolamento “attuativo” dell’articolo 6 della direttiva 2008/98/Ce sui rifiuti (preceduto dal regolamento 333/2011/Ue sui rottami ferrosi), norma che stabilisce le condizioni generali per la cessazione della qualifica di rifiuto (cd. “end of waste”) rimandando a successivi interventi legislativi l’individuazione dei criteri specifici per i singoli flussi di rifiuti.

documenti di riferimento
Regolamento Commissione Ue 1179/2012/Ue

Criteri per determinare quando i rottami vetrosi cessano di essere considerati rifiuti ("end of waste")

Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2008/98/Ce

Direttiva relativa ai rifiuti - Abrogazione direttive 75/439/Cee, 91/689/Cee e 2006/12/Ce

SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598