News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 4 febbraio 2013

In vigore conversione Dl 1/2013 su discariche, Raee e Tares

Rifiuti

(Francesco Petrucci)

In vigore conversione Dl 1/2013 su discariche, Raee e Tares

In vigore dal 3 febbraio 2013 la legge 11/2013 di conversione del Dl 1/2013 con le disposizioni su proroga allo stop in discarica per rifiuti con Pci > 13.000 kj/kg, e le novità su visibilità ecocontributo Raee e proroga della prima rata della Tares.

 

La legge 1° febbraio 2013, n. 11 ha confermato la proroga al 31 dicembre 2013 della possibilità di smaltire in discarica rifiuti speciali e urbani con potere calorifico inferiore (Pci) > 13.000 kj/kg. Ferma resta, senza bisogno di proroghe, l’ammissione in discarica dei rifiuti provenienti dalla frantumazione degli autoveicoli a fine vita e dei rottami ferrosi per i quali sono autorizzate discariche monodedicate che possono continuare ad operare nei limiti delle capacità autorizzate alla data del 27 febbraio 2011.

 

Due le novità introdotte dalla legge di conversione del Dl 1/2013. Diventa definitiva la facoltà dei produttori di apparecchiature elettriche ed elettroniche di comunicare esplicitamente agli acquirenti i costi sostenuti per la gestione dei Raee (articolo 10, Dlgs 151/2005). Il produttore potrà così evidenziare in fattura, separati dal prezzo, i costi sostenuti per la raccolta, il trattamento e il recupero/smaltimento dei Raee "storici" (cioè immessi sul mercato prima del 13 agosto 2005). Infine, la prima rata del versamento della tassa rifiuti e servizi (Tares) è stata spostata al 1° luglio 2013.

documenti di riferimento
Legge 1° febbraio 2013, n. 11

Conversione in legge del Dl 1/2013 recante disposizioni urgenti per il superamento di  criticità nella gestione dei rifiuti e di taluni fenomeni di inquinamento ambientale

Dl 14 gennaio 2013, n. 1

Disposizioni urgenti per il superamento di situazioni di criticità nella gestione dei rifiuti e di taluni fenomeni di inquinamento ambientale (Proroga "addio alla discarica" per rifiuti con Pci > 13.000 kj/kg)

Dlgs 25 luglio 2005, n. 151

Riduzione dell'uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche, nonché allo smaltimento dei rifiuti - Attuazione delle direttive 2002/95/Ce, 2002/96/Ce e 2003/108/Ce

SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente
SPECIALE Aee/Raee - Pile/Accumulatori
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598