News - Aggiornamento normativo

Sostanze pericolose

Milano, 20 maggio 2013

Registro europeo emissioni inquinanti, nuovo aggiornamento dati

Sostanze pericolose

(Lavinia Basso)

Registro europeo emissioni inquinanti, nuovo aggiornamento dati

Lo scorso 17 maggio 2013 la Commissione Ue e l'Agenzia europea per l'ambiente (Eea) hanno aggiornato le informazioni sulle emissioni di inquinanti rilasciati nell'aria, nell'acqua e nel suolo dagli stabilimenti industriali degli Stati europei.

 

Tale aggiornamento del Registro E-PRTR (European Pollutant Release and Transfer Register) riguarda l'anno 2011 e tiene conto di 91 inquinanti raggruppati in 7 categorie: gas serra, altri gas, metalli pesanti, pesticidi, sostanze inorganiche, sostanze organiche clorinate e altre sostanza organiche.

 

Il Registro contiene i dati delle emissioni di circa 30.000 stabilimenti industriali che si trovano non solo nei 27 Paesi Ue ma anche in Islanda, Norvegia, Svizzera e Serbia, e fornisce inoltre informazioni relative alla quantità e tipo di rifiuti trasferiti da tali stabilimenti ai gestori di rifiuti all'interno del Paese o all'estero.

 

Scopo del Registro è contribuire alla trasparenza e alla partecipazione del pubblico nelle decisioni ambientali.

documenti di riferimento
Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 166/2006/Ce

Istituzione di un registro europeo delle emissioni e dei trasferimenti di sostanze inquinanti

Circolare MinAmbiente 28 aprile 2009

Registro europeo delle emissioni e dei trasferimenti di inquinanti

Decisione Commissione Ce 2000/479/Ce

Direttiva 96/61/Ce - Ippc - Attuazione del Registro europeo emissioni inquinanti

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598