News - Aggiornamento normativo

Acque

Milano, 24 marzo 2015

Distributori di carburanti, dal 7 aprile procedure semplificate di bonifica

Acque

(Francesco Petrucci)

Distributori di carburanti, dal 7 aprile procedure semplificate di bonifica

Arrivano col Dm Ambiente 12 febbraio 2015, n. 31 in vigore dal 7 aprile 2015 le procedure semplificate di bonifica e messa in sicurezza dei punti vendita di carburanti.

 

Il regolamento, emanato in attuazione dell'articolo 242, comma 4, Dlgs 152/2006 individua i criteri semplificati, le modalità e i tempi per la caratterizzazione, messa in sicurezza, bonifica dei suoli e delle acque sotterranee per le aree di sedime o di pertinenza dei punti vendita di carburanti. Le modalità scattano in presenza di una situazione di inquinamento possibile consentendo quegli interventi necessari a prevenire, impedire ed eliminare la diffusione di inquinanti nel suolo o nelle acque sotterranee non contaminati.

 

Il provvedimento semplifica le modalità di applicazione dei criteri di caratterizzazione dei siti contaminati ex allegato 2, Titolo V, Dlgs 152/2006 e riporta in allegato 1 la short list non esaustiva dei contaminanti riscontrabili e dei parametri da ricercare in fase di caratterizzazione. Nell'allegato 2 al decreto sono invece riportati i criteri semplificati per effettuare l'analisi di rischio.

documenti di riferimento
Dm Ambiente 12 febbraio 2015, n. 31

Regolamento recante criteri semplificati per la caratterizzazione, messa in sicurezza e bonifica dei punti vendita carburanti

SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598