News - Aggiornamento normativo

Rischio incidenti rilevanti (Seveso)

Milano, 8 maggio 2015

Recepimento direttiva Seveso III, avanza iter

Rischio incidenti rilevanti (Seveso)

(Francesco Petrucci)

Recepimento direttiva Seveso III, avanza iter

Con il via libera della Conferenza unificata il 7 maggio 2015 avanza l’iter dello schema di Dlgs di recepimento direttiva 2012/18/Ue (Seveso III) sul rischio di incidenti rilevanti connessi a determinate sostanze pericolose.

 

Ora si attende solo il parere delle Commissioni parlamentari competenti, poi lo schema di Dlgs tornerà in Consiglio dei Ministri per il via libera definitivo. Il provvedimento, una volta in vigore, abrogherà lo "storico" Dlgs 334/1999, ma ne riproporrà l’impianto coi dovuti aggiornamenti, tra i quali spicca quello necessario per l'adeguamento alla nuova classificazione delle sostanze chimiche ex regolamento 1272/2008/Ce.

 

Altre novità: il meccanismo della "deroga" per sostanze non in grado di generare incidenti rilevanti; una modulistica unificata a livello nazionale; il rafforzamento del sistema dei controlli e una maggiore informazione del pubblico. Lo schema di Dlgs in parola contiene anche le norme tecniche necessarie per la sua applicazione. Di conseguenza con l'entrata in vigore del decreto legislativo saranno abrogati anche tutti i decreti fin qui emanati di attuazione del Dlgs 334/1999.

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2012/18/Ue

Controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con sostanze pericolose - Cd. "Seveso ter" - Abrogazione della direttiva 96/82/Ce

Dlgs 17 agosto 1999, n. 334

Controllo dei pericoli di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose - (cd. "Seveso") - Attuazione direttiva 96/82/Ce e successive modifiche ed integrazioni

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598