News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 14 maggio 2015

Ddl "Ecoreati", dopo ok Commissioni Senato testo pronto per Aula

Rifiuti

(Francesco Petrucci)

Ddl "Ecoreati", dopo ok  Commissioni Senato testo pronto per Aula

Dopo il via libera delle Commissioni Ambiente e Giustizia del Senato il 13 maggio 2015, il Ddl in materia di delitti contro l'ambiente ("Ecoreati") è pronto per il passaggio in aula per la votazione definitiva.

 

Infatti sono stati respinti dalle Commissioni tutti gli emendamenti e il provvedimento arriva all'Assemblea del Senato nel medesimo testo già approvato dalla Camera il 5 maggio 2015. Il disegno di legge introduce nel Codice penale cinque nuovi reati: inquinamento ambientale; disastro ambientale; traffico e abbandono di materiale di alta radioattività; impedimento del controllo; omessa bonifica.

 

Tra le altre disposizioni del provvedimento, che se l'Assemblea del Senato non dovesse apportare modifiche potrebbe diventare legge dello Stato, si segnalano le sanzioni per le lesioni personali e le morti conseguenti al reato di inquinamento ambientale, lo sconto di pena in caso di messa in sicurezza, bonifica e, ove possibile, ripristino dello stato dei luoghi. I reati di inquinamento ambientale, di disastro ambientale, traffico ed abbandono di materiale di alta radioattività sono anche inseriti tra i "reati-presupposto" che fanno scattare la responsabilità della persona giuridica ex Dlgs 231/2001.

documenti di riferimento
Dlgs 8 giugno 2001, n. 231

Responsabilità amministrativa Organizzazioni collettive - Stralcio (Disciplina generale - Reati ambientali - Violazione norme sicurezza sul lavoro - Altri reati "presupposto" afferenti)

SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598