News - Aggiornamento normativo

Cambiamenti climatici

Milano, 21 maggio 2015

Emissioni CO2 navi, dal 1° luglio 2015 in vigore obblighi monitoraggio

Cambiamenti climatici

(Francesco Petrucci)

Emissioni CO2 navi, dal 1° luglio 2015 in vigore obblighi monitoraggio

Dal 1° luglio 2015 sono in vigore le disposizioni del regolamento 29 aprile 2015, n. 2015/757/Ue che detta le regole con cui gli armatori che utilizzano i porti Ue dovranno monitorare e comunicare le emissioni di CO2 prodotte dalle navi ogni anno.

 

Le regole su monitoraggio, rendicontazione e verifica si applicano alle emissioni di CO2 nei viaggi verso, da e tra i porti dell'Unione e riguardano tutte le navi superiori alle 5.000 tonnellate ad eccezione di: navi da pesca, navi da guerra, navi ausiliarie, navi di legno o di costruzione antica, navi senza mezzi di propulsione meccanica, navi di Stato utilizzate a fini non commerciali.

 

Scopo delle disposizioni è quello di migliorare le informazioni sull'efficienza delle navi incoraggiando la riduzione di emissioni e consumo di carburante. Entro il 31 agosto 2017 gli armatori trasmettono ai verificatori un piano di monitoraggio per ciascuna delle loro navi, indicante il metodo scelto per monitorare e comunicare le emissioni di CO2 e dal 1° gennaio 2018 in base al piano di monitoraggio scelto monitorano su base annua le emissioni per ogni nave e per tratta. Dal 2019 comunicano annualmente alla Commissione i dati.

documenti di riferimento
Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 2015/757/Ue

Monitoraggio, comunicazione e verifica delle emissioni di anidride carbonica generate dal trasporto marittimo - Modifiche alla direttiva 2009/16/Ce

Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2009/16/Ce

Controllo da parte dello Stato di approdo - Abrogazione direttiva 1995/21/Ce

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598