News - Aggiornamento normativo

Disposizioni trasversali/Aua

Milano, 17 giugno 2015

Reati ambientali, linee guida dalla Procura di Trento

Disposizioni trasversali/Aua

(Redazione Reteambiente)

Reati ambientali, linee guida dalla Procura di Trento

La Procura di Trento con circolare 4 giugno 2015 n. 9  ha dettato le linee operative di indirizzo per l’applicazione della legge 68/2015 recante i nuovi delitti ambientali.

 

L’Ufficio, si evince dalla circolare, ha ritenuto di dover dettare linee di indirizzo per pervenire a soluzioni coerenti ed uniformi in fase di indagini preliminari. L’interesse si è concentrato sulla disciplina di cui ai nuovi articoli 318— bis e 318-octies Dlgs 152/2006 in materia di adempimenti riparatori. Si applica infatti questa disciplina, ai fini di regolarizzazione, alle contravvenzioni che non abbiano cagionato danno o pericolo concreto ed attuale di danno alle risorse ambientali, urbanistiche o paesaggistiche protette.

 

Inoltre, la circolare evidenza la autonomia del procedimento a carico dell’Ente ex Dlgs 231/2001, laddove il procedimento a carico della persona fisica sia sospeso in attesa del ravvedimento operoso di cui sopra. Sottolinea inoltre la Procura che la disciplina delle prescrizioni è inapplicabile ai procedimenti già in corso, ossia a tutti i reati iscritti nel registro delle notizie di reato al 29 maggio 2015.

documenti di riferimento
Circolare Procura di Trento 4 giugno 2015, n. 9

Legge 68/2015 - Disposizioni in materia di delitti ambientali

Legge 22 maggio 2015, n. 68

Disposizioni in materia di delitti contro l'ambiente - Modifiche al C.p. - Disciplina sanzionatoria degli illeciti amministrativi e penali in materia di tutela ambientale - Modifiche al Dlgs 152/2006

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte VI-bis - Disciplina sanzionatoria degli illeciti amministrativi e penali in materia di tutela ambientale

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598