News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 11 settembre 2015

Rifiuti, ufficiali nuovi criteri ammissibilità in discarica

Rifiuti

(Redazione Reteambiente)
Parole chiave Parole chiave: Rifiuti | Discariche / Smaltimento | Limiti / Soglie | Controlli | Sostanze pericolose | Linee guida / Norme tecniche | Autorizzazioni

Rifiuti, ufficiali nuovi criteri ammissibilità in discarica

È stata pubblicato sulla Gu dell'11 settembre 2015 il decreto MinAmbiente 24 giugno 2015 che modifica i criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica.

 

Il provvedimento risolve un contenzioso con la Commissione Ue per mancata conformità del Dm 27 settembre 2010 alla decisione del Consiglio 2003/33/Ce. Tra le novità l'introduzione della valutazione della capacità di neutralizzazione degli acidi dei rifiuti pericolosi stabili non reattivi per lo smaltimento nelle discariche di rifiuti non pericolosi.

 

Inoltre, l'introduzione dei criteri per garantire l'adeguata stabilità fisica e capacità di carico dei rifiuti pericolosi prima di consentire la loro ammissione in discariche per rifiuti non pericolosi e la previsione che — il codice dei rifiuti 101208 non possa più essere smaltito in discarica senza la preventiva caratterizzazione.

documenti di riferimento
Dm Ambiente 24 giugno 2015

Criteri ammissibilità rifiuti in discarica - Modifica Dm 27 settembre 2010

Dm Ambiente 27 settembre 2010

Criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica - Attuazione Dlgs 36/2003 - Abrogazione Dm 3 agosto 2005

Dlgs 13 gennaio 2003, n. 36

Attuazione della direttiva 1999/31/Ce - Discariche di rifiuti

Decisione Consiglio Ue 2003/33/Ce

Direttiva 1999/31/Ce - Criteri e procedure per l'ammissione dei rifiuti nelle discariche

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598