News - Aggiornamento normativo

Acque

Milano, 22 luglio 2016

Monitoraggio qualità acque, MinAmbiente adegua disciplina

Acque

(Francesco Petrucci)

Monitoraggio qualità acque, MinAmbiente adegua disciplina

Il Ministero dell'ambiente adegua la parte III del Dlgs 152/2006 in materia di acque recependo le indicazioni direttiva 2014/101/Ue che ha aggiornato le norme tecniche per il monitoraggio degli elementi di qualità biologica.

 

Ai sensi dell'articolo 75 del Dlgs 152/2006 che prevede l'aggiornamento tecnico degli allegati della parte III allo stesso decreto da parte del Ministero dell'ambiente per adeguarlo agli upgrade delle norme europee, il Dicastero ambientale con il Dm 15 luglio 2016 in vigore dal 21 luglio ha aggiornato l'allegato 1 alla parte III del Dlgs 152/2006, in particolare il paragrafo sulla "Precisione e attendibilità dei risultati del monitoraggio" aggiornando la manualistica di riferimento. La direttiva del 2014 aveva aggiornato metodi di monitoraggio oramai obsoleti poiché risalenti alla direttiva quadro acque del 2000 (2000/60/Ce).

 

Entro il 19 settembre 2016 l'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) e il Consiglio nazionale delle ricerche provvedono ad adeguare i metodi utilizzati per il monitoraggio degli elementi di qualità alle norme tecniche di cui alla direttiva 2014/101/Ue, nonché alla loro pubblicazione. L'Ispra provvede anche a pubblicare i nuovi metodi di monitoraggio sul Sistema informativo nazionale per la tutela delle acque italiane (Sintai) e alla diffonderli al Sistema delle Agenzie regionali.

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2000/60/Ce

Quadro per l'azione comunitaria in materia di acque

Direttiva Commissione Ue 2014/101/Ue

Direttiva che modifica la direttiva 2000/60/Ce del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un quadro per l'azione comunitaria in materia di acque

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte III - Norme in materia di difesa del suolo e lotta alla desertificazione, di tutela delle acque dall'inquinamento e di gestione delle risorse idriche

Dm Ambiente 15 luglio 2016

Monitoraggio degli elementi di qualità biologica delle acque - Attuazione direttiva 2014/101/Ue - Modifiche all'allegato 1, parte III, del Dlgs 152/2006

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598