News - Aggiornamento normativo

Disposizioni trasversali/Aua

Milano, 29 luglio 2016

Forestali, via libera accorpamento con Carabinieri

Disposizioni trasversali/Aua

(Francesco Petrucci)

Forestali, via libera accorpamento con Carabinieri

Razionalizzare controlli e repressione degli illeciti in materia ambientale lo scopo del Dlgs sull'accorpamento del Corpo forestale dello Stato nei Carabinieri approvato in via definitiva dal Governo il 28/7/2016.

 

Il provvedimento fa parte del pacchetto di decreti legislativi attuativi della riforma della Pubblica Amministrazione (legge delega 124/2015) e nel riorganizzare le Forze di Polizia ha previsto l'assorbimento del Corpo forestale dello Stato nei Carabinieri. Tra le funzioni esercitate dal nuovo corpo che vedrà insieme Forestali e Carabinieri ci saranno, ad esempio: vigilanza, prevenzione e repressione delle violazioni compiute in danno dell'ambiente; repressione dei traffici illeciti e degli smaltimenti illegali dei rifiuti; accertamento di illeciti in materia di tutela delle acque; sorveglianza delle aree protette.

 

Parallelamente altre competenze già del Corpo forestale dello Stato, in particolare in materia di tutela e contrasto agli incendi boschivi e coordinamento delle operazioni di spegnimento in concorso con le Regioni, saranno spostate in capo al Corpo dei Vigili del fuoco.

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598