News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 31 agosto 2016

Sprechi alimentari e non, via alle norme per la riduzione

Rifiuti

(Redazione Reteambiente)

Sprechi alimentari e non, via alle norme per la riduzione

Sono in vigore dal 14 settembre 2016 le disposizioni su donazione e distribuzione di prodotti alimentari e farmaceutici, indumenti usati e misure per ridurre lo spreco del cibo.

 

La legge 19 agosto 2016, n. 166 detta disposizioni per ridurre lo spreco alimentare semplificando le modalità per la cessione da parte degli operatori delle eccedenze alimentari a persone in stato di bisogno e per la destinazione di quelle non idonee al consumo ad alimentazione di animali, autocompostaggio o compostaggio di comunità.

 

Il provvedimento incentiva anche la donazione di indumenti usati per solidarietà sociale, confermando che gli indumenti non destinati a tale scopo devono essere gestiti come rifiuti ex Dlgs 152/2006.

 

Tra le altre disposizioni, la modifica della legge 147/2013 che reca ai Comuni la possibilità di applicare una riduzione della Tari (la tassa rifiuti) proporzionale a quantità di beni e prodotti ritirati dalla vendita e oggetto di donazione. Infine le finalità del Fondo per la promozione di interventi di riduzione e prevenzione della produzione di rifiuti e per lo sviluppo di nuove tecnologie di riciclaggio sono allargate alla promozione di interventi destinati alla riduzione dei rifiuti alimentari.

documenti di riferimento
Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

Legge 19 agosto 2016, n. 166

Disposizioni per la limitazione dello spreco di cibo - Finanziamenti per ridurre i rifiuti alimentari e agevolazioni in materia di tassazione rifiuti urbani

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598