News - Aggiornamento normativo

Ippc/Aia

Milano, 23 novembre 2016

Aia ed emissioni industriali, dal MinAmbiente nuovi chiarimenti

Ippc/Aia

(Alessandro Geremei)

Aia ed emissioni industriali, dal MinAmbiente nuovi chiarimenti

Il Dicastero ambientale ha pubblicato nuovi criteri sulle modalità applicative della disciplina in materia di prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento, alla luce delle modifiche introdotte dal Dlgs 46/2014.

 

I nuovi criteri, contenuti nella nota 14 novembre 2015, prot. n. 27569 (che integrano quelli già forniti con le circolari MinAmbiente 22295/2014 e 12422/2015), recano indicazioni su nove differenti tematiche della disciplina, che spaziano dall'individuazione della capacità produttiva delle installazioni alle fasi successive alla cessazione definitiva delle attività, dai controlli sui soggetti esclusi dalla relazione di riferimento al procedimento di riesame per adeguamento alle conclusioni sulle Bat.

 

Tra i "casi particolari" contenuti nel documento, il MinAmbiente sottolinea come le aziende di trattamento rifiuti che possono usufruire del regime semplificato (articolo 216, Dlgs 152/2006), nel caso di Aia rilasciata ed aggiornata, non debbano pagare l'iscrizione al registro né prestare la garanzia finanziaria prevista per il regime semplificato. Tali incombenze possono essere richieste, transitoriamente fino all'aggiornamento dell’autorizzazione, solo nel caso di variazioni post Aia delle attività di trattamento che usufruiscono del regime semplificato.

documenti di riferimento
Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte II - Procedure per Via, Vas ed Ippc/Aia

Dlgs 4 marzo 2014, n. 46

Emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento) - Attuazione direttiva 2010/75/Ue - Modifiche alle Parti II, III, IV e V del Dlgs 152/2006 ("Codice ambientale")

Nota MinAmbiente 14 novembre 2016, prot. n. 27569

Aia - Modifiche introdotte da Dlgs 46/2014 sulle emissioni industriali - Criteri su modalità applicative della disciplina

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598