News - Aggiornamento normativo

Economia sostenibile

Milano, 11 gennaio 2017

Informazioni ambientali grandi aziende, in vigore la disciplina

Economia sostenibile (Normativa Vigente)

(Francesco Petrucci)

Dal 25 gennaio 2017 è in vigore la disciplina sulla comunicazione delle informazioni ambientali da parte di alcune imprese e gruppi di grandi dimensioni, in recepimento della direttiva 2014/95/Ue.

 

Il Dlgs 30 dicembre 2016, n. 254 emanato su delega della legge 114/2015 (legge di delegazione Ue 2015) introduce per grandi imprese l'obbligo di presentare la dichiarazione non finanziaria che riguarda le informazioni ambientali e sociali attinenti al personale, al rispetto dei diritti umani, alla lotta contro la corruzione. La dichiarazione serve a comprendere l'attività dell'impresa, i suoi risultati e l'impatto da essa prodotta e, con riferimento ai temi ambientali deve comprendere informazioni sull'utilizzo di risorse energetiche e l'impiego di risorse idriche, le emissioni di gas ad effetto serra e le emissioni inquinanti in atmosfera, nonché l'impatto attuale e prevedibile sull'ambiente dell'attività dell'impresa e dei suoi prodotti e servizi.

 

Sono coinvolte le imprese di una certa rilevanza (cosiddetti "enti di interesse pubblico", cioè società quotate, banche, assicurazioni) sopra i 500 dipendenti e con totale dello stato patrimoniale superiore a 20 milioni di euro oppure totale dei ricavi netti delle vendite e delle prestazioni superiore a 40 milioni di euro. Le disposizioni del decreto si applicano con riferimento alle dichiarazioni e relazioni relative, agli esercizi finanziari aventi inizio a partire dal 1° gennaio 2017.

documenti di riferimento
Dlgs 30 dicembre 2016, n. 254

Obbligo di comunicazione informazioni ambientali per imprese e gruppi di grandi dimensioni - Attuazione direttiva 2014/95/Ue di modifica direttiva 2013/34/Ue

Direttiva Parlamento e Consigio Ue 2014/95/Ue

Comunicazione di informazioni di carattere non finanziario e di informazioni sulla diversità da parte di talune imprese e di taluni gruppi di grandi dimensioni - Modifiche alla direttiva 2013/34/Ue

Legge 9 luglio 2015, n. 114

Legge di delegazione europea 2014 - Disposizioni in materia di valutazione dell'impatto ambientale, acque e sicurezza sul lavoro

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598