News - Aggiornamento normativo

Rumore

Milano, 17 febbraio 2017

Rumore, da Governo via libera ai Dlgs di riordino disciplina

Rumore (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Rumore, da Governo via libera ai Dlgs di riordino disciplina

Via libera definitivo dal Consiglio dei Ministri del 17 febbraio 2017 a due decreti legislativi di riordino della disciplina sull'inquinamento acustico come previsto dalla legge delega 30 ottobre 2014, n. 161.

 

I provvedimenti entreranno in vigore dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale e andranno a operare un restyling della disciplina vigente (legge 447/1995, Dlgs 194/2005, Dlgs 262/2002). Il primo Dlgs armonizza la normativa nazionale in materia di inquinamento acustico con la direttiva 2002/49/Ce relativa alla determinazione e gestione del rumore ambientale. Oltre a risolvere alcune criticità applicative reca delle novità come una specifica disciplina delle attività fonte di rumore ambientale fino ad oggi escluse dalla normativa, tra cui gli impianti eolici, le aviosuperfici, le elisuperfici, le idrosuperfici, le attività di autodromi e piste motoristiche.

 

Il secondo Dlgs razionalizza la disciplina sulle macchine rumorose operanti all'aperto, con particolare riguardo a quelle importate da Paesi extracomunitari e poste in commercio nella distribuzione di dettaglio, affidando la responsabilità in materia agli importatori presenti sul territorio comunitario, colmando così un vuoto normativo. Più semplici i procedimenti di autorizzazione e di certificazione, aumentano i poteri di controllo di Ispra.

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo Consiglio Ue 2002/49/Ce

Determinazione e gestione del rumore ambientale

Dlgs 19 agosto 2005, n. 194

Attuazione della direttiva 2002/49/Ce relativa alla determinazione e alla gestione del rumore ambientale

Dlgs 4 settembre 2002, n. 262

Macchine ed attrezzature destinate a funzionare all'aperto - Emissione acustica ambientale - Attuazione direttiva 2000/14/Ce

Legge 26 ottobre 1995, n. 447

Legge quadro sull'inquinamento acustico

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598