News - Aggiornamento normativo

Disposizioni trasversali/Aua

Milano, 6 marzo 2017

Consiglio di Stato, informativa antimafia anche per l'Aua

Disposizioni trasversali/Aua (Giurisprudenza)

(Francesco Petrucci)

Consiglio di Stato, informativa antimafia anche per l'Aua

La disciplina recata dal Codice antimafia Dlgs 159/2011 consente al Prefetto di emanare una informativa antimafia (anziché la comunicazione) anche per le autorizzazioni come l'Aua.

 

Lo ha ricordato il Consiglio di Stato nella sentenza 9 febbraio 2017, n. 565 riformando la pronuncia del Tar. Il Tar aveva annullato l'informativa antimafia interdittiva rilasciata dal Prefetto ex articolo 89-bis del Dlgs 159/2011 (Codice antimafia) la quale aveva provocato il mancato rilascio dell'autorizzazione unica ambientale ex Dpr 59/2013 da parte della Provincia a una azienda ligure del settore "commercio all'ingrosso di materiali da costruzione". Per il Tar l'informativa antimafia non può riguardare atti autorizzatori ma solo contratti e concessioni che implicano "rapporti con la P.a.".

 

Il Consiglio di Stato ritiene invece che il concetto di "rapporti con la P.a." vada interpretato in modo più dinamico e aderente alla lettera e spirito della normativa antimafia includendovi anche le autorizzazioni, spesso veicolo per infiltrazioni mafiose. Il Prefetto qualora ne ricorrano i presupposti ben può dunque emettere al posto della comunicazione antimafia un'informativa antimafia anche nel caso delle autorizzazioni. Il fatto che il Prefetto possa "abusare" di questa possibilità non sussiste: basta ricordare che la valutazione prefettizia deve fondarsi su elementi gravi, precisi e concordanti alla stregua della "logica del più probabile che non", sempre sindacabile poi dal Giudice.

documenti di riferimento
Dpr 13 marzo 2013, n. 59

Disciplina dell'autorizzazione unica ambientale (Aua)

Sentenza Consiglio di Stato 9 febbraio 2017, n. 565

Autorizzazione unica ambientale - Scarico acque reflue ed emissioni in atmosfera - Procedimento - Rilascio - Articolo 3, Dpr 59/2013 - Richiesta di documentazione antimafia - Emissione dell'informativa antimafia con effetto interdittivo per il rilascio dell'Aua - Articolo 89-bis Dlgs 159/2011 - Legittimità - Sussistenza

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598