News - Aggiornamento normativo

Albo gestori ambientali

Milano, 7 aprile 2017

Albo gestori, istruzioni per rinnovo iscrizione

Albo gestori ambientali (Prassi)

(Alessandro Geremei)

Albo gestori, istruzioni per rinnovo iscrizione

Se la domanda viene presentata successivamente al termine stabilito dal regolamento dell'Albo, il rinnovo dell'iscrizione può essere effettuato oltre il termine di scadenza della stessa, ma l'attività deve essere sospesa.

 

La presentazione in ritardo della domanda di rinnovo dell'iscrizione, precisa il Comitato nazionale dell'Albo gestori ambientali nella circolare 6 aprile 2017, n. 413/Albo/Pres, comporta infatti la conseguenza che, nel periodo tra il termine di scadenza dell'iscrizione e la notifica del provvedimento di rinnovo, “le attività oggetto dell'iscrizione non potranno essere svolte”.

 

Si ricorda che ai sensi del regolamento dell'Albo (articolo 22, Dm 120/2014), la domanda di rinnovo dell'iscrizione deve essere presentata cinque mesi prima della scadenza dell’iscrizione.

 

Si segnala inoltre la deliberazione 4/2017 dello stesso Comitato nazionale che modifica, in adeguamento del regolamento per la gestione telematica delle procedure d’iscrizione (deliberazione 1/2016), le prescrizioni contenute nei provvedimenti già rilasciati.

documenti di riferimento
Dm Ambiente 3 giugno 2014, n. 120

Regolamento Albo nazionale gestori ambientali

Deliberazione Albo nazionale gestori ambientali 22 marzo 2017, n. 4

Iscrizione all'Albo - Gestione telematica - Modifiche alle prescrizioni riportate nei provvedimenti di iscrizione

Circolare Albo nazionale gestori ambientali 6 aprile 2017, n. 413

Presentazione delle domande di rinnovo dell'iscrizione - Tempistica - Articolo 22, comma 1, Dm 120/2014

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598