News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 11 aprile 2017

Mud 2017, operative deroghe per zone terremotate

Rifiuti (Normativa Vigente)

(Vincenzo Dragani)

Mud 2017, operative deroghe per zone terremotate

In vigore dall'11/4/2017 la legge di conversione del Dl 8/2017 che prevede per i soggetti interessati dai sismi 2016 e 2017 proroga dei termini e, per perdita dati, esenzione dalla presentazione del modello unico di dichiarazione rifiuti 2017.

 

In base al riformulato quadro normativo, le imprese con sede nei Comuni interessati dai terremoti 2016 e 2017 (come individuati dagli allegati 1, 2 e nuovo 2-bis al Dl 189/2016), possono autodichiarare alle Autorità competenti la mancata presentazione (nel corrente anno 2017) delle comunicazioni rifiuti ex articoli 189, commi 3 e 4 (produzione e gestione) del Dlgs 152/2006 ed articolo 4, comma 6, del Dlgs 182/2003 (rifiuti da navi) nonché della comunicazione imballaggi ex 220, comma 2 (imballaggi) dello stesso Dlgs 152/2006 in ragione della perdita dei dati necessari causata dagli eventi sismici.

 

Ancora, tutto ciò fermo restando, i soggetti ricadenti nei territori colpiti dagli stessi eventi sismici ed obbligati alla comunicazione rifiuti ex articolo 189 del Dlgs 152/2006 godono comunque di un più lungo termine finale per la presentazione del Mud, coincidente con il 31 dicembre 2017 (in luogo dell'ordinario termine del 30 giugno, per il 2017 posticipato ex lege al 2 maggio in virtù delle festività).

documenti di riferimento
Dl 9 febbraio 2017, n. 8

Nuovi interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del 2016 e del 2017 - Stralcio - Norme su gestione rifiuti e terre e rocce da scavo, Ecotassa e proroga del Mud

Dl 30 dicembre 2016, n. 244

Proroga e definizione di termini (cosiddetto "Milleproroghe") - Stralcio - Proroghe in materia di Sistri, impianti di energia termica, sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore, sicurezza sul lavoro

Dl 17 ottobre 2016, n. 189

Interventi urgenti in favore delle Regioni Abruzzo, Marche, Lazio e Umbria colpite dal sisma del 24 agosto 2016 - Stralcio - Rifiuti edilizi e terre e rocce da scavo - Deroghe alla disciplina in materia

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598