News - Aggiornamento normativo

Disposizioni trasversali/Aua

Milano, 2 maggio 2017 (Ultimo aggiornamento: 05/05/2017 - ore: 12:38)

Ue, guida a cittadini per contestare violazioni diritto ambientale

Disposizioni trasversali/Aua (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Ue, guida a cittadini per contestare violazioni diritto ambientale

Il 28 aprile 2017 la Commissione europea ha diffuso un documento di orientamento per cittadini e associazioni per migliorare l'accesso alla giustizia in materia ambientale.

 

La comunicazione della Commissione sull'accesso alla giustizia ambientale fornisce le utili indicazioni a cittadini e autorizzazione per chiamare in giudizio le Autorità pubbliche che non rispettano i diritti e gli obblighi previsti dalla normativa ambientale. Gli orientamenti intendono aiutare le persone fisiche e le organizzazioni non governative (come quelle ambientaliste) a decidere se adire il Giudice nazionale; esse possono inoltre servire ai Giudizi nazionali per individuare tutte le sentenze della Corte di giustizia dell'Unione europea di cui dovrebbero tener conto nel pronunciarsi su questioni relative all'accesso alla giustizia in materia ambientale (regolato dalla Convenzione di Aarhus ratificata con legge 16 marzo 2001, n. 108).

 

Infatti nel documento sono raccolte una serie di sentenze che chiariscono le prescrizioni dell'Ue sull'accesso alla giustizia in materia ambientale. Infine, il documento orientativo della Commissione permetterà alle Amministrazioni nazionali di prendere atto di eventuali carenze dei loro sistemi giudiziari e alle imprese di capire meglio quali sono i diritti e gli obblighi Ue in gioco nelle decisioni, atti e omissioni che le riguardano.

documenti di riferimento
Convenzione di Aarhus

Convenzione sull'accesso all'informazione, sulla partecipazione del pubblico al processo decisionale e alla giustizia in materia ambientale - Fatta ad Aarhus il 25 giugno 1998

Legge 16 marzo 2001, n. 108

Ratifica della Convenzione di Aarhus sull'accesso alle informazioni, la partecipazione del pubblico ai processi decisionali e l'accesso alla giustizia in materia ambientale

Comunicazione Commissione Ue 28 aprile 2017

Accesso alla giustizia in materia ambientale

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598