News - Aggiornamento normativo

Albo gestori ambientali

Milano, 7 giugno 2017

Responsabile tecnico, scattano nuovi requisiti e relative verifiche

Albo gestori ambientali (Normativa Vigente)

(Alessandro Geremei)

Responsabile tecnico, scattano nuovi requisiti e relative verifiche

Il Comitato nazionale dell'Albo gestori ambientali ha deliberato i nuovi requisiti del Responsabile tecnico e le materie, i contenuti, i criteri e le modalità di svolgimento degli esami (verifiche) ai quali lo stesso dovrà sottoporsi.

 

Le nuove indicazioni sono contenute nella deliberazione 30 maggio 2017, prot. n. 06/Albo/Cn, ed arrivano in attuazione di quanto previsto dagli articoli 12 (Compiti, responsabilità e requisiti del responsabile tecnico) e 13 (Formazione del responsabile tecnico) del regolamento dell'Albo, approvato con il Dm 120/2014.

 

La deliberazione entrerà in vigore il 16 ottobre 2017, data di piena operatività della nuova disciplina. Transitoriamente, i responsabili tecnici delle imprese e degli enti iscritti a tale data potranno continuare a svolgere la propria attività fino al 16 ottobre 2022 (anche per altre imprese iscritte o che si iscrivono nella stessa categoria, stessa classe o classi inferiori).

 

Con la parallela deliberazione 30 maggio 2017, prot. n. 07/Albo/Cn, lo stesso Comitato nazionale ha stabilito le sedi, le date e le modalità di svolgimento delle verifiche. La prima verifica iniziale interesserà la Regione Veneto ed è prevista per il 19 dicembre 2017.

documenti di riferimento
Dm Ambiente 3 giugno 2014, n. 120

Regolamento Albo nazionale gestori ambientali

Deliberazione Albo nazionale gestori ambientali 30 maggio 2017, n. 6

Responsabile tecnico - Requisiti e verifiche d'idoneità - Articoli 12 e 13, Dm 120/2014

Deliberazione Albo nazionale gestori ambientali 30 maggio 2017, n. 7

Responsabile tecnico - Formazione - Criteri e modalità di svolgimento delle verifiche - Articolo 13 del Dm 120/2014

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598