News - Aggiornamento normativo

Acque

Milano, 7 giugno 2017

Servizio idrico, metodo tariffario in linea con norme Ue e nazionali

Acque (Giurisprudenza)

(Francesco Petrucci)

Servizio idrico, metodo tariffario in linea con norme Ue e nazionali

La metodologia per determinare le tariffe del servizio idrico adottata dall'Authority energia nella delibera 585/2012 è in linea col dettato referendario del 12 e 13 giugno 2011 e col principio del "full cost recovery".

 

Lo ha affermato il Consiglio di Stato nella sentenza 26 maggio 2017, n. 2481 (conferma Tar Lombardia 779/2014) che ha ribadito la legittimità della delibera 585/2012 con cui l'Authority dell'energia (con compiti anche in materia di servizio idrico) aveva definito i criteri 2012-2013 per la determinazione da parte delle varie Autorità d'ambito delle tariffe del sistema idrico integrato. Il metodo tariffario idrico 2016-2019 è definito con delibera 28 dicembre 2015, n. 664/2015.

 

Per i Giudici il metodo approvato dall'Authority lungi dal riportare in vita la "remunerazione del capitale investito dal gestore" cassata dal referendum abrogativo del 12 e 13 giugno 2011, è pienamente coerente col principio della copertura integrale dei costi del servizio (investimenti e esercizio) sancito a livello Ue (direttiva 2000/60/Ce) e nazionale (articolo 154, Dlgs 152/2006). La copertura del costo del fattore produttivo infatti non va confusa col profitto derivante dall'impiego del medesimo.

documenti di riferimento
Sentenza Consiglio di Stato 26 maggio 2017, n. 2481

Acque - Servizio idrico integrato - Metodo tariffario - Determinazione - Delibera Autorità energia 585/2012/R/IDR - Coerenza col referendum del 12 e 13 giugno 2011 e col principio del "full cost recovery" - Articolo 154 del Dlgs 152/2006 - Sussistenza

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte III - Norme in materia di difesa del suolo e lotta alla desertificazione, di tutela delle acque dall'inquinamento e di gestione delle risorse idriche

Delibera Autorità energia 28 dicembre 2012, n. 585

Servizio idrico - Approvazione del metodo tariffario transitorio per la determinazione delle tariffe 2012 e 2013

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598