News - Aggiornamento normativo

Trasporti

Milano, 19 giugno 2017

Adr, Italia adegua norme interne a regole internazionali 2017

Trasporti (Normativa Vigente)

(Costanza Kenda)

In materia di trasporto di merci pericolose (ed in particolare di Adr), il MinInfrastrutture ha recepito la direttiva 2016/2309, sostituendo nel Dlgs 35/2010 i riferimenti al vecchio "Accord dangereuses route" (Adr) ed inserendo quelli del 2017.

 

Il MinInfrastrutture, con decreto 12 maggio 2017, ha recepito la direttiva 2016/2309 che a sua volta adeguava la direttiva 2008/68/Ce (relativa al trasporto interno di merci pericolose) al progresso scientifico e tecnico, rendendo applicabili le versioni 2017 di Adr, Rid e Adn.

 

Con la direttiva 2016/2309 la Commissione europea invitava gli Stati membri a recepirla entro il 30 giugno 2017; l'Italia, attraverso la diposizione di cui all'articolo 5, Dlgs 35/2010, è autorizzata a recepire le direttive in materia  attraverso un provvedimento amministrativo, e così è stato.

 

documenti di riferimento
Dlgs 27 gennaio 2010, n. 35

Trasporto interno di merci pericolose - Attuazione direttiva 2008/68/Ce

Dm Infrastrutture 12 maggio 2017

Trasporto interno di merci pericolose - Recepimento della direttiva 2016/2309 di modifica della direttiva 2008/68/Ce - Adeguamento Dlgs 35/2010 - Norme in materia di Adr (Accord dangereuses route)

Direttiva Commissione Ue 2016/2309/Ue

Trasporto interno di merci pericolose - Modifica agli allegati della direttiva 2008/68/Ce

SPECIALE Classificazione sostanze e rifiuti
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598