News - Aggiornamento normativo

Imballaggi

Milano, 24 luglio 2017 - 12:10

Imballaggi in plastica, introdotto contributo ambientale differenziato

Imballaggi (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Imballaggi in plastica, introdotto contributo ambientale differenziato

Il Consiglio di amministrazione di Conai ha aumentato dal 1° gennaio 2018 il contributo ambientale per gli imballaggi in carta e per quelli in plastica e ha introdotto per questi ultimi un contributo differenziato.

 

Per quanto riguarda gli imballaggi in carta, dopo una serie di riduzioni, il contributo ambientale passa da 4 €/t a 10 €/t dal 1° gennaio 2018, tornando a livelli fisiologici per mantenere l'equilibrio tra ricavi e costi derivanti dall'adempimento dell'accordo Anci-Conai. Per quanto riguarda la plastica il contributo ambientale, sempre dal 1° gennaio 2018 passa da 188 €/t a 208 €/t a causa dell'aumento dei costi di gestione dovuti all'incremento dei flussi conferiti.

 

È stato inoltre introdotto sempre dal 1° gennaio 2018, il contributo ambientale diversificato per gli imballaggi in plastica secondo 3 fasce: Fascia A (imballaggi selezionabili e riciclabili da circuito commercio e industria): 179,00 €/t; Fascia B (imballaggi selezionabili e riciclabili da circuito domestico): 208,00 €/t; Fascia C (imballaggi non selezionabili/riciclabili allo stato delle tecnologie attuali): 228,00 €/t. Gli importi sono stati determinati secondo un approccio di Life Cycle Assessment (LCA – valutazione del ciclo di vita). Piena applicazione dal 2019.

documenti di riferimento
Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598