News - Aggiornamento normativo

Cambiamenti climatici

Milano, 17 agosto 2017 - 12:00

Gas effetto serra, le nuove quote Ue per le emissioni 2017-2020

Cambiamenti climatici (Normativa Vigente)

(Francesco Petrucci)

Gas effetto serra, le nuove quote Ue per le emissioni 2017-2020

La Commissione europea ha rivisto le assegnazioni annuali di emissioni di gas a effetto serra di tutti gli Stati membri per il periodo 2017-2020.

 

Le assegnazioni, già disposte dalla decisione Commissione Ue 2013/162/Ue per il periodo 2013-2020 sono state rivedute dalla decisione Commissione Ue 10 agosto 2017, n. 2017/1471/Ue alla luce dei nuovi dati dell'inventario dei gas a effetto serra comunicati e riveduti nel 2016 ai sensi dell'articolo 19 del regolamento 525/2013/Ue. La revisione delle assegnazioni annuali di emissioni è limitata a quelle assegnate per il periodo dal 2017 al 2020, in quanto per le emissioni di gas a effetto serra per il periodo dal 2013 al 2016 gli Stati membri non possono più modificare politiche e misure.

 

La decisione sostituisce integralmente l'allegato II della decisione 2013/162/Ue mantenendo però invariate le assegnazioni annuali di emissioni relative al periodo dal 2013 al 2016. La decisione 2017/1471/Ue in parola è emanata ai sensi della decisione 2009/406/Ce (cd. "Effort sharing") che ha introdotto, a livello europeo, un obiettivo di riduzione delle emissioni di gas climalteranti anche per i settori non coperti dalla direttiva 2003/87/Ce sull'Emission Trading.

documenti di riferimento
Decisione Commissione Ue 2017/1471/Ue

Revisione delle assegnazione delle quote di emissioni di gas a effetto serra nel periodo 2017-2020 - Modifica della decisione 2013/162/Ue

Decisione Commissione Ue 2013/162/Ue

Assegnazioni annuali di emissioni agli Stati membri per il periodo 2013/2020 a norma della decisione 406/2009/Ce

Decisione Parlamento europeo e Consiglio Ue 406/2009/Ce

Riduzione delle emissioni dei gas a effetto serra al fine di adempiere agli impegni presi dalla Comunità europea nel periodo 2013-2020

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598