News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 20 settembre 2017 - 16:40

Emilia-Romagna disciplina autosmaltimento rifiuti sanitari non pericolosi

Rifiuti (Normativa Vigente)

(Alessandro Geremei)

Emilia-Romagna disciplina autosmaltimento rifiuti sanitari non pericolosi

La Regione Emilia-Romagna ha dettato le norme tecniche per le strutture sanitarie che vogliono auto-smaltire in procedura semplificata i dispositivi utilizzati per la raccolta dei materiali biologici dei pazienti.

 

Le norme tecniche e le prescrizioni allegate alla Dgr Emilia-Romagna 10 luglio 2017, n. 1016, si basano sull'articolo 215 (Autosmaltimento) del Dlgs 152/2006 ed hanno efficacia nelle more dell'adozione, a livello nazionale, dei decreti ministeriali di cui all'articolo 214, comma 2, dello stesso "Codice ambientale".

 

Le istruzioni riguardano i dispositivi monouso e biodegradabili utilizzati dalle aziende sanitarie, socio-sanitarie o socio-assistenziali e contaminati da materiali biologici non pericolosi, che possono essere auto-smaltiti, previo trattamento ad opera di macchine maceratrici (cd. "trita-padelle"), attraverso lo scarico in rete fognaria.

 

L'auto-smaltimento può essere avviato decorsi novanta giorni dalla comunicazione (unica per ogni struttura) di inizio di attività all'Arpae.

documenti di riferimento
Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

Dgr Emilia-Romagna 27 luglio 2009, n. 1155

Linee-guida per la gestione dei rifiuti e degli scarichi idrici nelle Aziende sanitarie dell'Emilia-Romagna

Dgr Emilia-Romagna 10 luglio 2017, n. 1016

Auto-smaltimento di determinate tipologie di rifiuti sanitari non pericolosi effettuata dalle strutture sanitarie - Approvazione delle norme tecniche

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598