News - Aggiornamento normativo

Ippc/Aia

Milano, 29 settembre 2017 - 12:48

Piano ambientale Ilva, Governo approva modifiche

Ippc/Aia (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Piano ambientale Ilva, Governo approva modifiche

Il Consiglio dei Ministri del 28 settembre 2017 ha approvato lo schema di Dpcm che modifica il Piano di misure ambientali per lo stabilimento Ilva di Taranto approvato con Dpcm 14 marzo 2014.

 

Il Piano contiene tutte le prescrizioni – ora in capo al nuovo gestore dello stabilimento – che vanno eseguite in adempimento dell'autorizzazione integrata ambientale rilasciata. L'intervento di aggiornamento conferma tutti i limiti alle emissioni fissati dal Piano del 2014 e stabilisce che la produzione annua di acciaio dello stabilimento non potrà superare i 6 milioni di tonnellate fino al completamento di tutti gli interventi del Piano.

 

L'aggiornamento del Piano è stato varato dal Governo dopo una consultazione pubblica e sarà in vigore dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale. Al fine del controllo degli interventi previsti dal cronoprogramma del Piano che si chiuderanno nel 2023, anno di scadenza dell'autorizzazione integrata ambientale, sarà istituito un Osservatorio permanente per il monitoraggio del piano ambientale.

documenti di riferimento
Dpcm 14 marzo 2014

Ilva - Approvazione del piano delle misure e delle attività di tutela ambientale e sanitaria - Attuazione Dl 61/2013

Dlgs 4 marzo 2014, n. 46

Emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento) - Attuazione direttiva 2010/75/Ue - Modifiche alle Parti II, III, IV e V del Dlgs 152/2006 ("Codice ambientale")

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte II - Procedure per la Via, la Vas e l'Ippc

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598