News - Aggiornamento normativo

Sostanze pericolose

Milano, 9 ottobre 2017 - 10:01

Aee, Ue verso alleggerimento divieto uso cadmio nei Led

Sostanze pericolose (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Il Consiglio Ue il 2/10/2017 ha dato via libera alla proposta di direttiva che deroga al divieto di usare il cadmio in alcuni Led ai sensi della direttiva 2011/65/Ue sull'uso di sostanze pericolose negli apparecchi elettronici (Aee).

 

In particolare, la proposta di direttiva delegata della Commissione datata 7 agosto 2017, modificando la direttiva 2011/65/Ue sulla restrizione all'uso di determinate sostanze pericolose negli apparecchi elettrici ed elettronici (Aee), consente per due anni l'uso di cadmio in diodi a emissione luminosa (Led) con conversione di colore per uso in sistemi di visualizzazione. La deroga si è resa necessaria visto che la tecnologia non consente ancora in modo sostenibile di fare a meno del cadmio in questi apparecchi.

 

Il 30 gennaio 2015 la Commissione aveva già approvato una proposta di direttiva delegata in merito ma l'atto era stato bocciato dal Parlamento che lo aveva "bloccato". Ora la nuova proposta di direttiva della Commissione dopo il via libera del Consiglio Ue attende quello del Parlamento. Se non ci saranno obiezioni la proposta di direttiva potrà essere pubblicata sulla Gazzetta ufficiale europea ed entrare in vigore.

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento e Consiglio Ue 2011/65/Ue

Restrizione dell'uso di determinate sostante pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (cd. "Aee") - Abrogazione direttiva 2002/95/Ce

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598