News - Aggiornamento normativo

Territorio

Milano, 9 novembre 2017 - 15:38

Nuovi delitti contro paesaggio e beni culturali, avanza testo in Senato

Territorio (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

La Commissione giustizia del Senato il 31/10/2017 ha approvato il Ddl che inasprisce le sanzioni per reati contro paesaggio e beni culturali; colpite anche le imprese per reato commesso dai dipendenti ex Dlgs 231/2001.

 

Il provvedimento ora è pronto per l'esame dell'assemblea. Il testo era già stato approvato dalla Camera il 22 giugno 2017. La Commissione giustizia del Senato ha esaminato il provvedimento riunendolo in un unico testo base assieme ad altre analoghe proposte presentate in precedenza dai senatori e mai andate avanti. Dopo la discussione in Commissione e relative votazioni, l'impianto fondamentale del testo è rimasto quello della Camera, con qualche aggiustamento (è sparito il reato di "illecita detenzione di beni culturali").

 

Il Ddl in parola inserisce nel Codice penale un nuovo Titolo VIII-bis che inasprisce la tutela penale a difesa dei beni culturali introducendo fattispecie di reato autonome (furto, appropriazione indebita, riciclaggio, esportazione) ma anche a tutela del paesaggio introducendo il delitto di distruzione e deterioramento, anche colposi, di beni paesaggistici. Il delitto contro i beni paesaggistici diventa anche "reato-presupposto" ai sensi del Dlgs 231/2001 che fa scattare la responsabilità amministrativa della persona giuridica se commesso a suo vantaggio o interesse dal dipendente o dirigente.

documenti di riferimento
Regio decreto 19 ottobre 1930, n. 1398

Codice penale - Stralcio - Norme attinenti agli illeciti ambientali e alla sicurezza sul lavoro

Ddl recante disposizioni in materia di delitti contro il patrimonio culturale

Approvato dalla Camera il 22 giugno 2017 e dalla Commissione Giustizia del Senato il 31 ottobre 2017

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598