News - Aggiornamento normativo

Qualità

Milano, 16 novembre 2017 - 11:05

Emas, da Ue indicazioni per settore agricoltura

Qualità (Normativa in Cantiere)

(Costanza Kenda)

 Emas, da Ue indicazioni per settore agricoltura

Per chi aderisce all’Emas, l'Ue ha stilato il documento di riferimento relativo alle miglior pratiche di gestione ambientale nel settore dell’agricoltura, ed in particolare per la gestione idrica, dei liquami e della gestione dei rifiuti.

 

La Commissione Ue ha trasmesso, in data 14 novembre 2017, al Consiglio Ue lo schema di Decisione relativa al documento di riferimento settoriale sulle migliori pratiche di gestione ambientale per il settore dell’agricoltura, a norma del Reg. Ce n. 1221/2009 (Emas). Le organizzazioni registrate o in procinto di registrarsi al sistema di ecogestione e audit Emas dovranno tenere conto di tale documento quando sviluppano i sistemi di gestione; e quindi alla gestione qualitativa della qualità idrica, alla gestione dei rifiuti, alla scelta dei fertilizzanti, allo stoccaggio dei liquami. In particolare, bisogna evitare la generazione di rifiuti, praticare il compostaggio dei rifiuti organici, manipolare con attenzione le sostanze pericolose  e i relativi imballaggi.

 

In più, l'Ue suggerisce gli acquisti verdi dei mangimi, ossia di scegliere mangimi che producano un basso impatto a monte, e laddove non sia possibile, scegliere quelli prodotti in maniera sostenibile e certificati da un organismo riconosciuto.

documenti di riferimento
Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 1221/2009/Ce

Adesione volontaria delle organizzazioni a un sistema comunitario di ecogestione e audit (Emas) - Abrogazione regolamento (Ce) n. 761/2001 e decisioni 2001/681/Ce e 2006/193/Ce

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598