News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 21 dicembre 2017 - 18:09 (Ultimo aggiornamento: 28/12/2017 - ore: 12:15)

Ddl "Bilancio 2018", Parlamento conferma norme su Authority rifiuti

Rifiuti (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)
Parole chiave Parole chiave: Rifiuti | Controlli | Rifiuti urbani | Legge Finanziaria / Stabilità | Danno ambientale e bonifiche | Nucleare / Radiazioni | Incentivi / agevolazioni / sussidi | Rifiuti speciali

Ddl "Bilancio 2018", Parlamento conferma norme su Authority rifiuti

Nel Ddl "Bilancio 2018" approvato in via definitiva dal Senato il 23 dicembre 2017 hanno trovato conferma le norme sulla istituzione dell'Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente con compiti in materia di rifiuti.

 

La nuova Autorità di regolazione nasce dalle ceneri dell'Authority per l'energia, pertanto oltre ad avere i compiti in materia di energia e gestione del servizio idrico il nuovo Ente avrà anche compiti in materia di rifiuti (definizione degli schemi tipo dei contratti di servizio per l'affidamento del servizio rifiuti, predisposizione del metodo tariffario per il servizio integrato rifiuti, fissazione criteri per le tariffe di accesso agli impianti di trattamento, approvazione delle tariffe del servizio definite dall'Ato). Per finanziare il funzionamento dell'Autorità è previsto il versamento di un contributo a carico dei soggetti esercenti il servizio di gestione dei rifiuti.

 

Tra le altre disposizioni "ambientali" della legge di bilancio 2018 figurano le modifiche alla Parte IV del Dlgs 152/2006 in materia di gestione dei rifiuti derivanti da attività nei poligoni militari. Viene inoltre istituito un fondo rotativo per finanziare interventi per la messa in sicurezza e il risanamento dei siti con presenza di rifiuti radioattivi prodotti da interventi di bonifica di installazioni industriali contaminate da sostanze radioattive. Infine il sito Officina Grande Riparazione ETR di Bologna è qualificato come sito di interesse nazionale ai sensi dell'articolo 252 del Dlgs 152/2006.

documenti di riferimento
Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598