News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 9 febbraio 2018 - 14:10

Raccolta e trasporto rifiuti metallici, semplificazioni al via

Rifiuti (Normativa Vigente)

(Alessandro Geremei)

Pubblicato il decreto MinAmbiente sulle modalità semplificate per raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi di metalli ferrosi e non ferrosi.

 

La nuova disciplina semplificata, approvata con decreto direttoriale MinAmbiente 1° febbraio 2018 in attuazione dell'articolo 1, comma 123, legge 124/2017, si occupa in particolare di definire le modalità di compilazione del modello ad hoc di formulario di identificazione dei rifiuti (allegato al provvedimento) per la raccolta presso più produttori o detentori nell'ambito di un trasporto effettuato con lo stesso veicolo, nonché le modalità semplificate per la tenuta dei registri di carico (mediante la conservazione in ordine cronologico della copia del formulario).

 

Le semplificazioni si applicano ai raccoglitori e trasportatori iscritti all'Albo nazionale gestori ambientali nonché ai soggetti che si iscriveranno all'Albo nel rispetto dele modalità semplificate che lo stesso Albo dovrà individuare entro il 10 marzo 2018.

 

Regole specifiche sono inoltre previste per le attività di raccolta e trasporto occasionali (massimo 4 giornate e 100 tonnellate complessive all'anno) di metalli ferrosi e non, purché di provenienza urbana, svolte da associazioni di volontariato ed enti religiosi.

documenti di riferimento
Decreto direttoriale MinAmbiente 1 febbraio 2018

Raccolta e trasporto dei rifiuti non pericolosi di metalli ferrosi e non ferrosi - Modalità semplificate - Articolo 1, comma 123, legge 124/2017

Legge 4 agosto 2017, n. 124

Legge annuale per il mercato e la concorrenza - Misure in materia di Consorzi di gestione imballaggi, rifiuti da rottami ferrosi, beni culturali, edilizia, trasporti, mercato dell'energia ed energie rinnovabili

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

SPECIALE Codice dell'Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598