News - Aggiornamento normativo

Imballaggi

Milano, 12 marzo 2018 - 09:25

Imballaggi, la Guida Conai per le esportazioni nei Paesi Ue

Imballaggi (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Imballaggi, la Guida Conai per le esportazioni nei Paesi Ue

Il 5 marzo 2018 è stata diffusa la nuova Guida dell'Istituto italiano imballaggio in collaborazione con Conai con gli orientamenti sulle esportazioni degli imballaggi nei Paesi Ue.

 

Il vademecum intitolato"Come orientarsi in caso di esportazione nei Paesi Ue — Volume I — Ue 15" vuole essere uno strumento di orientamento per le aziende che esportano in Europa imballaggi e merci imballate e affronta il tema degli adempimenti nei confronti dei sistemi europei di gestione degli imballaggi post consumo, alla luce della liberalizzazione degli enti preposti in molti Paesi europei, in caso di esportazione di merci confezionate.

 

Il primo volume, presentato il 5 marzo 2018 si è concentrato su 15 Stati Ue, quelli nell'Unione europea al 1994, anno di pubblicazione della direttiva imballaggi 94/62/Ce: Poiché ciascun Paese ha recepito la direttiva in modo diverso a seconda delle proprie specificità e storicità ambientali e socio-economiche, la guida ha affrontato per ciascun Paese il modello di gestione presente, l'ottemperanza delle imprese, gli eventuali obblighi di etichettatura degli imballaggi, l'organizzazione dell'apparato sanzionatorio, evidenziando se presenti punti critici come ad esempio la definizione di imballaggio.

documenti di riferimento
SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente
Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598