News - Aggiornamento normativo

Sicurezza sul lavoro

Milano, 5 aprile 2018 - 17:56

Protezione lavoratori da sostanze chimiche, Ue stringe su elementi cancerogeni

Sicurezza sul lavoro (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Protezione lavoratori da sostanze chimiche, Ue stringe su elementi cancerogeni

La Commissione europea ha licenziato il 5 aprile 2018 una proposta di direttiva di modifica della direttiva del 2004 sulla protezione dei lavoratori dalle sostanze chimiche, ci sarà più protezione da ulteriori 5 sostanze.

 

La proposta di direttiva andrà a modificare la storica direttiva 2004/37/Ce sulla protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro, prevedendo di limitare l'esposizione dei lavoratori da altre cinque sostanze cancerogene. Si tratta in particolare del cadmio e dei suoi composti inorganici; del berillio e dei suoi composti inorganici; dell'acido arsenico e dei suoi sali come pure i composti inorganici di arsenico; della formaldeide; del 4,4'-metilene-bis(2-cloroanilina) (MOCA).

 

Questo sostanze sono frequentemente utilizzate in settori quali la produzione e la raffinazione del cadmio, la produzione di batterie al nichel-cadmio, la galvanoplastica meccanica, la fusione dello zinco e del rame, le fonderie, la produzione del vetro, le attività di laboratorio, l'elettronica, la chimica, le costruzioni, la sanità, l'industria della plastica e il riciclaggio. La proposta di direttiva licenziata il 5 aprile 2018 dalla Commissione si aggiunge così alla direttiva 2017/2398/Ue già in vigore, mentre è ancora al vaglio dei Legislatori Ue un'altra proposta in materia lanciata dalla Commissione il 10 gennaio 2017.

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2017/2398/Ue

Protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro - Modifica alla direttiva 2004/37/Ce

Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2004/37/Ce

Protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598