News - Aggiornamento normativo

Economia sostenibile/circolare

Milano, 7 maggio 2018 - 12:46

Bilancio Ue 2021-2027, risorse da contributo su imballaggi non riciclati

Economia sostenibile/circolare (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Bilancio Ue 2021-2027, risorse da contributo su imballaggi non riciclati

Tra le risorse aggiuntive che andranno a finanziare il bilancio Ue 2021-2027 vi sarà un contributo sugli imballaggi in plastica non riciclati, ai sensi della proposta di regolamento presentata il 2/5/2018.

 

La proposta di regolamento, è lo strumento operativo della parallela proposta di decisione sempre del 2 maggio 2018 che ha ridisegnato la riforma del sistema di finanziamento dell'Unione 2021-2027. Tra le risorse aggiuntive di finanziamento entrano due novità "ambientali": un'aliquota sui proventi delle aste delle quote del sistema ETS (Emission trading System) e un contributo nazionale calcolato sulla quantità dei rifiuti di imballaggio di plastica non riciclati.

 

L'aliquota sui proventi delle aste dell'Emission trading system sarà pari al 20%, mentre l'aliquota uniforme applicata al peso dei rifiuti di imballaggio di plastica non riciclati è fissata a 0,80 euro/kg. Il peso dei rifiuti di imballaggio di plastica non riciclati è la differenza tra il peso dei rifiuti di imballaggio di plastica prodotti in uno Stato membro in un determinato anno e il peso dei rifiuti di imballaggio di plastica riciclati nello stesso anno, stabilito a norma della direttiva 94/62/Ce.

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598