News - Aggiornamento normativo

Economia sostenibile

Milano, 17 maggio 2018 - 16:15

Economia circolare, MinAmbiente misura le azioni

Economia sostenibile (Documentazione Complementare)

(Maria Letizia Signorini)

Il 16 maggio 2018 è stato presentato dal Ministero dell'ambiente e dal Ministero dello Sviluppo con il supporto dell'Enea, uno studio sugli indicatori per la misurazione dell'economia circolare.

 

In seguito al documento pubblicato a dicembre del 2017 "Verso un modello di economia circolare per l'Italia", il Mattm e il Mise con il supporto dell'Enea hanno avviato un Tavolo tecnico con l'obiettivo di fornire un inquadramento generale dell'economia circolare grazie all'individuazione di indicatori per la misurazione della stessa, così da permettere una valutazione certa delle prestazioni e delle azioni messe in atto, "attraverso bilanci standardizzati e verificabili". Tutte le azioni di economia circolare devono essere necessariamente misurabili.

 

Secondo lo studio in esame, in questo momento di passaggio verso un'economia circolare esiste la necessità di una "profonda revisione e innovazione dei modelli di produzione, distribuzione, consumo passando per nuovi modelli di business e trasformazione dei rifiuti in risorse ad alto valore aggiunto", il valore aggiunto dei materiali e dell'energia devono essere mantenuti il più a lungo possibile su più cicli produttivi e di utilizzo, secondo una logica di piena rigenerazione delle risorse al fine di ridurre l'impatto umano sull'ambiente.

 

Per maggiori informazioni: www.minambiente.it

documenti di riferimento
SPECIALE Economia Circolare
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598