News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 12 giugno 2018 - 10:51

Laterizi, agli impianti si applica disciplina incenerimento rifiuti

Rifiuti (Documentazione Complementare)

(Costanza Kenda)

Laterizi, agli impianti si applica disciplina incenerimento rifiuti

Agli impianti che producono laterizi e che utilizzano nel ciclo produttivo anche rifiuti costituiti da fanghi di cartiera si applicano i limiti di emissione in atmosfera previsti per gli impianti incenerimento rifiuti.

 

Il MinAmbiente si è espresso — nell'aprile 2018 — in merito a quesiti relativi ai valori limite di emissione derivante dall'esercizio di impianti di laterifici. In particolare, richiamando una riunione (30 novembre 2017) del tavolo di coordinamento per l'applicazione sul territorio nazionale della disciplina Ippc, il MinAmbiente ha confermato che i limiti di emissione di cui al titolo III-bis, Parte IV, Dlgs 152/2006 (incenerimento e coincenerimento) sono applicabili agli impianti produttivi di laterizi.

 

Infatti, ai sensi dell'articolo 214, Dlgs 152/2006 nel caso di procedure di recupero di rifiuti (ed è il caso di laterifici in cui vengono recuperati fanghi di cartiera) esige che i limiti di emissione non siano superiori a quelli stabiliti per gli impianti di incenerimento e coincenerimento rifiuti.

documenti di riferimento
Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

Risposta MinAmbiente a quesito aprile 2018

Rifiuti - Impianti che producono laterizi - Disciplina applicabile - Articolo 214, Dlgs 152/2006 - Limiti emissioni in atmosfera - Limiti ex titolo III-bis, Dlgs 152/2006 - Sussistenza

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598