News - Aggiornamento normativo

Economia sostenibile/circolare

Milano, 6 luglio 2018 - 16:08

Parlamento Ue sulla plastica, industria sia più sostenibile

Economia sostenibile/circolare (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Parlamento Ue sulla plastica, industria sia più sostenibile

Nella bozza di risoluzione della Commissione Ambiente del Parlamento Ue al voto il 10/7/2018 si chiede all'industria di settore di agire per produrre imballaggi in plastica riciclabili o riutilizzabili al 2030.

 

Il provvedimento della Commissione Ambiente Ue fa il punto sulla "Strategia della plastica nell'economia circolare" presentata dalla Commissione europea il 16 gennaio 2018 e spinge sull'industria di settore per "sposare" l'economia circolare, accoppiando l'identità del marchio a modelli sostenibili e utilizzando il potere del marketing per promuovere e guidare modelli di consumo sostenibili e circolari. Secondo la Federazione europea delle imprese di gestione rifiuti (Fead) gli obiettivi di "circolarità" muoveranno 10 miliardi di euro di investimenti che però vanno accompagnati da un quadro legislativo di sostegno.

 

Anche per questo nella bozza di risoluzione la Commissione Ambiente dei parlamentari Ue si chiede alla Commissione europea di presentare una revisione della direttiva imballaggi (94/62/Ce) affrontando in particolare la prevenzione, la progettazione per la circolarità e il sovraimballaggio e di fare della "circolarità innanzitutto" un principio generale, anche per gli articoli in plastica non di imballaggio, sviluppando norme sui prodotti e rivedendo il quadro legislativo della progettazione ecocompatibile.

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 94/62/Ce

Imballaggi e rifiuti di imballaggio

Comunicazione Commissione Ue 16 gennaio 2018

Strategia europea per la plastica nell'economia circolare

SPECIALE Economia Circolare
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598