News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 3 agosto 2018 - 16:34

Raee, dal 15 agosto 2018 via al "campo aperto"

Rifiuti (Normativa Vigente)

(Francesco Petrucci)

Raee, dal 15 agosto 2018 via al "campo aperto"

Scatta il 15 agosto 2018 l'allargamento del campo di applicazione delle regole sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee), passando da un numero chiuso di tipologie a un catalogo aperto.

 

In altre parole, ai sensi di quanto previsto dal Dlgs 49/2014, dal 15 agosto 2018 tutti gli apparecchi elettrici ed elettronici a fine vita sono "Raee" ad eccezione dei casi in cui siano espressamente esclusi. Il Ministero dell'ambiente in una guida operativa diffusa l'8 maggio 2018 ha ricordato la data spartiacque: per effetto della ridefinizione delle categorie di apparecchiature elettriche ed elettroniche (cosiddette "Aee") quegli apparecchi elettronici che prima non essendo "inquadrabili" in una categoria erano esclusi dalla disciplina del Dlgs 49/2014 ora vi rientreranno.

 

Nella guida ministeriale si sottolinea che anche se non si tratta di un "cambiamento epocale" effettivamente l'entrata in vigore del "campo aperto" (open scope) di applicazione del Dlgs 49/2014 comporterà un aumento delle apparecchiature soggette alla disciplina e quindi degli obblighi e prescrizioni per produttori che prima non vi erano soggetti.

documenti di riferimento
Dlgs 14 marzo 2014, n. 49

Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee) - Attuazione direttiva  2012/19/Ue

SPECIALE Aee/Raee - Pile/Accumulatori
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598