News - Aggiornamento normativo

Disposizioni trasversali/Aua

Milano, 20 agosto 2018 - 16:42

Veneto, aggiornate Linee guida su Conferenza di servizi

Disposizioni trasversali/Aua (Normativa Vigente)

(Francesco Petrucci)

Veneto, aggiornate Linee guida su Conferenza di servizi

In seguito alle novità della disciplina nazionale, la Regione Veneto ha aggiornato dal 17 agosto 2018 le modalità di svolgimento della Conferenza dei servizi che riguarda anche procedimenti autorizzatori ambientali.

 

Le Linee guida approvate con Dgr 31 luglio 2018, n. 1064 costituiscono uno strumento operativo per le Amministrazioni regionali che devono attivare lo strumento della Conferenza dei servizi in occasione dell’avvio di procedimenti autorizzatori anche ambientali come l’autorizzazione integrata ambientale o la valutazione di impatto ambientale. La nuova Conferenza di servizi non si applica invece al procedimento di autorizzazione impianti rifiuti ex articolo 208 del Dlgs 152/2006.

 

L’aggiornamento si è reso necessario dopo la riforma dell’istituto della conferenza dei servizi arrivato con il Dlgs 127/2016 che ha profondamente ridisegnato la disciplina della Conferenza dei servizi ex articoli 14 e seguenti della legge 241/1990. Le Linee guida del Veneto in particolare danno indicazioni operative in riferimento alle tre differenti tipologie di Conferenza di servizi (preliminare, istruttoria, decisoria) e alle relative modalità di svolgimento (semplificata e asincrona, simultanea e sincrona).

documenti di riferimento
Dgr Veneto 31 luglio 2018, n. 1064

Linee guida in materia di Conferenza di servizi - Aggiornamento alle disposizioni del Dlgs 30 giugno 2016, n. 127

Dlgs 30 giugno 2016, n. 127

Norme per il riordino della disciplina in materia di conferenza di servizi, in attuazione dell'articolo 2 della legge 7 agosto 2015, n. 124

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598