News - Aggiornamento normativo

Albo gestori ambientali

Milano, 4 settembre 2018 - 16:55

Albo gestori ambientali, tempistiche per cancellazione imprese morose senza PEC

Albo gestori ambientali (Prassi)

(Redazione Reteambiente)

Albo gestori ambientali, tempistiche per cancellazione imprese morose senza PEC

Definite le tempistiche per la cancellazione per mancato versamento dei diritti d'iscrizione delle imprese sprovviste di Pec funzionante o irraggiungibili a mezzo servizio postale.

 

Con circolare 4 settembre 2018 n. 149 l'Albo nazionale gestori ambientali, dando seguito a quanto in materia precisato con la precedente circolare 4 maggio 2018 n. 144, ha dettato i termini che le Sezioni regionali e provinciali devono osservare per deliberare e notificare i provvedimenti di cancellazione ex articolo 20, comma 1, lettera f) del Dm 120/2014 alle imprese morose da oltre 12 mesi sprovviste di indirizzi di posta elettronica certificata validi e funzionanti o che risultano irreperibili anche a seguito di invio della notifica mediante il servizio postale.

 

La tempistica prevista dalla neo circolare per le deliberazioni di cancellazione e loro notifica ed operatività (anche a mezzo pubblicazione sul sito web dell'Albo) cade tra i mesi di ottobre e novembre.

documenti di riferimento
Circolare Albo nazionale gestori ambientali 4 maggio 2018, n. 144

Notifica provvedimenti di sospensione e cancellazione per mancato versamento dei diritti d'iscrizione

Circolare Albo nazionale gestori ambientali 4 settembre 2018, n. 149

Tempistiche di notifica dei provvedimenti di cancellazione per mancato versamento dei diritti d'iscrizione

Dm Ambiente 3 giugno 2014, n. 120

Regolamento Albo nazionale gestori ambientali

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598