News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 9 ottobre 2018 - 11:12

Beni usati, parte discussione Ddl per riutilizzo

Rifiuti (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Beni usati, parte discussione Ddl per riutilizzo

Un quadro normativo che sviluppi la "cultura del riuso" e quindi spinga la prevenzione della produzione dei rifiuti è lo scopo del disegno di legge in discussione dal 27 settembre 2018 alla Camera.

 

Nell'ottica dell'economia circolare della nuova direttiva rifiuti 2018/851/Ue (di modifica della direttiva 2008/98/Ce) il Ddl 1065 recante "Disposizioni per la disciplina dell'economia dei beni usati e la promozione del settore del riutilizzo" presentato alla Camera dei deputati e in discussione in Commissione Ambiente vuole ridurre la produzione dei rifiuti dando maggiore riconoscimento agli operatori dell'usato e al mercato connesso, spingendo sul riuso dei beni. Semplificazioni per l'avvio dell'attività e Iva agevolata sono tra le misure dirette rivitalizzare il settore.

 

Sul lato "ambientale" il Ddl in parola interviene sulla disciplina dei centri di raccolta rifiuti prevedendo che in ciascun centro sia organizzata un'area apposita destinata alla separazione delle frazioni riutilizzabili, al fine di non riciclare oggetti suscettibili di essere riutilizzati e di garantire il loro non deterioramento (e il MinAmbiente dovrà coordinare queste disposizioni con quelle sui centri di raccolta del comma 1-bis dell'articolo 180-bis del Dlgs 152/2006). Sempre il MinAmbiente dovrà emanare un decreto che definisca un catalogo esemplificativo di prodotti e di rifiuti di prodotti sottoposti a riutilizzo o a preparazione per il riutilizzo, nonché all'individuazione di criteri semplificati per la preparazione per il riutilizzo.

documenti di riferimento
SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente
Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598