News - Aggiornamento normativo

Disposizioni trasversali/Aua

Milano, 6 dicembre 2018 - 13:55

Agenzia europea dell'ambiente, Italia ai vertici

Disposizioni trasversali/Aua (Attualità)

(Redazione Reteambiente)

Agenzia europea dell'ambiente, Italia ai vertici

Il Direttore generale dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) è stato nominato vicepresidente dell'Agenzia europea dell'ambiente (Aea).

 

La nomina di Alessandro Bratti è stata resa nota dall'Ispra con un comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale (www.isprambiente.gov.it) il 4 dicembre 2018.

 

Secondo le parole dello stesso nuovo vicepresidente dell'Aea, "questa nomina è il riconoscimento dello sforzo fatto nei mesi scorsi per rendere più forte la presenza dell'Italia a livello internazionale. Credo che, oltre a me, debba rendere orgogliosi i colleghi dell'Ispra, delle Arpa/Appa, del Mattm e delle altre istituzioni nazionali che hanno lavorato per posizionarci meglio soprattutto in campo europeo”.

 

L'Agenzia europea dell'ambiente, ricordiamo, è l'agenzia dell'Unione europea che ha il compito di fornire informazioni attendibili e indipendenti sulle tematiche ambientali, al fine di supportare la stessa Ue, gli Stati membri e tutti gli altri soggetti coinvolti nell'elaborazione, adozione, attuazione e valutazione delle politiche ambientali.

 

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598