News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 10 dicembre 2018 - 17:50

Rapporto Ispra 2018, torna a diminuire la produzione di rifiuti urbani

Rifiuti (Attualità)

(Maria Letizia Signorini)
Parole chiave Parole chiave: Rifiuti | Rifiuti urbani | Raccolta differenziata / Ecopiazzole | Recupero / Riciclo | Tasse / Tariffe / Contributi | Prevenzione rifiuti / Riuso

Rapporto Ispra 2018, torna a diminuire la produzione di rifiuti urbani

Calo di produzione di rifiuti urbani e aumento della raccolta differenziata nel 2017, è quanto emerge dal Rapporto Ispra (Istituto protezione dell'ambientale) presentato il 10 dicembre 2018.

 

Secondo lo studio dell'Ispra elaborato ai sensi dell'articolo 189, Dlgs 152/2006, nel 2017 la produzione di rifiuti urbani si è attestata sotto i 30 milioni di tonnellate, segnando una riduzione rispetto agli anni 2015 e 2016. Nel nostro Paese la metà dei rifiuti prodotti viene differenziata e nel 2017 tale tipo di raccolta ha raggiunto la percentuale del 55% con valori più alti al Nord rispetto al resto dell'Italia. Il documento inoltre, ricorda che la direttiva 2018/851/Ue ha introdotto ulteriori obiettivi per la preparazione, il riutilizzo e il riciclaggio dei rifiuti: 50% al 2020, 60% al 2030 e 65% al 2035. In Italia, la percentuale di preparazione per il riutilizzo e il riciclaggio si attesta al 43,9%, per tutte le frazioni contenute nei rifiuti urbani, e al 49,4%, per carta e cartone, vetro, metallo, plastica, legno e organico.

 

Il Rapporto contiene anche uno studio sui Comuni che applicano il regime di Tariffazione puntuale, che determina un costo totale medio pro-capite a carico del cittadino inferiore rispetto ai comuni a Tari normalizzata.

 

Maggiori informazioni su:

Verso l'economia circolare: rapporto rifiuti urbani 2018

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2018/851/Ue

Direttiva che modifica la direttiva 2008/98/Ce relativa ai rifiuti

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598