News - Aggiornamento normativo

Cambiamenti climatici

Milano, 10 gennaio 2019 - 11:57

Gas fluorurati, dal 24/1/2019 in vigore l'attuazione italiana del regolamento Ue

Cambiamenti climatici (Normativa Vigente)

(Francesco Petrucci)

Gas fluorurati, dal 24/1/2019 in vigore l'attuazione italiana del regolamento Ue

In vigore dal 24 gennaio 2019 le norme di attuazione del regolamento 2014/517/Ue sui gas fluorurati a effetto serra usati come refrigeranti, agenti estinguenti, espandenti, propulsori e isolanti.

 

Il Dpr 16 novembre 2018, n. 146 in particolare nel disciplinare le modalità di attuazione del regolamento 517/2014/Ue sui gas fluorurati a effetto serra ha previsto che il Ministero dell'ambiente sia l'Autorità competente nei rapporti con gli operatori interessati e ha regolato gli obblighi e le modalità di certificazione e iscrizione al Registro nazionale delle persone fisiche e delle imprese. Individuati anche i casi di esenzione dall'obbligo. Il Registro nazionale è tenuto dalle Camere di commercio, così come la novità della Banca dati dei gas fluorurati a effetto serra e delle apparecchiature che li contengono. La Banca dati consentirà un maggiore tracciamento dei gas e degli apparecchi raccogliendo dalle imprese i dati sui gas fluorurati immesse sul mercato e utilizzate, nonché le informazioni sulle installazioni, le manutenzioni e lo smantellamento degli impianti contenenti i gas.

 

Sebbene il regolamento 517/2014/Ue sia un atto direttamente applicabile nell'ordinamento italiano senza recepimento a decorrere dal 1° gennaio 2015, il Dpr 146/2018 ne ha disciplinato le modalità operative di attuazione abrogando il precedente regolamento (Dpr 43/2012) che era "collegato" al regolamento 842/2006/Ce abrogato dal regolamento 517/2014/Ue.

documenti di riferimento
Dpr 16 novembre 2018, n. 146

Regolamento di esecuzione del regolamento 517/2014/Ue sui gas fluorurati a effetto serra

Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 517/2014/Ue

Gas fluorati - Abrogazione regolamento 842/2006

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598